Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Marco Liorni escluso da “Reazione a catena”: la notizia è clamorosa

Marco Liorni escluso da “Reazione a catena”: la notizia è clamorosa

News TV. Una notizia che nessuno si sarebbe aspettato. Marco Liorni sarebbe stato escluso dalla conduzione di Reazione a Catena. Una decisione presa dai vertici Rai che pare irremovibile. Al suo posto un’altro conduttore, anche lui “cacciato” da un’altro atteso programma di Rai1. A questa notizia il pubblico potrebbe non essere d’accordo, visto quanto è affezionato a Liorni. Vediamo nel dettaglio cosa hanno in mente i vertici di Viale Mazzini.

Leggi anche: “Sanremo”, ecco i primi 8 finalisti: Amadeus lo ha annunciato così

Leggi anche: “Domenica In”, arriva il comunicato ufficiale Rai: cos’è successo a Mara Venier

marco liorni

Marco Liorni escluso da “Reazione a catena”

Marco Liorni conduce ogni estate dal 2019 Reazione a Catena, game show dagli ascolti record, che quest’anno ha prolungato la messa in onda fino a dicembre. Secondo alcuni rumors che circolano in questo periodo, questo potrebbe essere l’ultima anno per Liorni al format di Rai1. Ma nessun addio per lui, pare che l’azienda pubblica sia disposto a “trasferirlo”, e dare il suo posto a qualcun altro.

Un vero colpo di scena che i fan del programma e del conduttore faranno fatica a mandare giù. Secondo il sito Dagospia.it al suo posto, la prossima estate potrebbe esserci Pino Insegno.. Ma non doveva andare a L’Eredità? (continua dopo la foto)

Leggi anche: “Ballando con le Stelle”, rissa dietro le quinte: cosa è successo

Chi condurrà L’Eredità?

Dunque se Pino Insegno prenderà il posto di Marco Liorni a Reazione a Catena, chi prenderà il posto di Pino Insegno a L’Eredita? Ma Marco Liorni! Secondo il sito di gossip prima citato, Liorni prenderà il posto di Flavio Insinna, conduttore de L’Eredità dal 2018. Dunque, manca ancora la notizia ufficiale, ma da gennaio Marco potrebbe tornare con il preserale di Rai1 con un nuovo game show. Sicuramente una grande notizia per il conduttore, ma come la prenderà il pubblico da casa?

Proprio nei giorni scorsi il manager di Insegno aveva puntato i piedi per questo cambio di rotta della tv pubblica e aveva dichiarato: “Il contratto di Pino è blindato e riguarda la conduzione de Il Mercante in fiera e L’eredità o un programma similare. Se gli propongono la conduzione di Affari tuoi va benissimo, ma se lo lasciano in panchina, ancorché pagato, allora ci muoveremo diversamente.”

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure