Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Ezio Greggio in lutto: il commovente ricordo a “Striscia la Notizia”

Ezio Greggio in lutto: il commovente ricordo a “Striscia la Notizia”

News Tv. Ezio Greggio ha voluto ricordare Lando Buzzanca, il quale ha collaborato con Striscia la Notizia per ben 54 puntate, ha spiegato il conduttore. La morte del famoso attore infatti ha colpito Greggio, Iacchetti e tutto lo staff del tg satirico di Canale 5. Non solo, Buzzanca si è spento lasciando un grande vuoto nel mondo del cinema e della tv. Ultimamente la sua famiglia aveva fatto notizia per alcuni dissidi tra il figlio Massimiliano e la compagna Francesca Della Valle. Nonostante ciò, tutti ricordano Lando come un grande interprete.

Lando Buzzanca, il ricordo di Ezio Greggio a Striscia la Notizia
Lando Buzzanca, il ricordo a Striscia la Notizia

Lando Buzzanca, il ricordo di Ezio Greggio a “Striscia la Notizia”

“Vogliamo dedicare un pensiero a Lando Buzzanca, morto nelle scorse ore, è una notizia che non vorremmo mai dare. Lando era uno di famiglia”. Buzzanca infatti conosceva tutto lo staff di del programma: lui stesso era stato conduttore per ben 54 puntate. “Lando era un nostro grande amico che purtroppo è venuto a mancare. Ha condotto Striscia la notizia per ben 54 puntate”, ha dichiarato Greggio. Al ricordo si è associato anche Enzo Iacchetti: “Ciao Lando”, ha affermato il conduttore di Striscia, che segue in video collegamento.

LEGGI ANCHE: Lando Buzzanca, l’appello choc della compagna: “Ricoverato in un hospice contro la sua volontà”

I vip ricordano Lando Buzzanca

Massimiliano Buzzanca ha raccontato i suoi ultimi attimi con il padre durante la puntata di ieri, lunedì 19 dicembre, di Storie Italiane. “Papà non ci riconosceva più da mesi”, ha raccontato Massimiliano, “ma credo abbia avuto un moto di riconoscimento sabato e credo, e spero, mi abbia riconosciuto quando lo abbiamo trasportato qui a Villa Speranza dal Gemelli. Poco prima che arrivasse la lettiga stava ‘lallando’, non si capiva quello che diceva. A un certo punto mi ha guardato e mi ha detto tre volte ti amo…Che per un uomo che non ha mai detto ti amo nemmeno alla propria moglie, mi è sembrato strano. Non ho capito se quel ‘ti amo’ fosse un ti voglio bene perché mi aveva riconosciuto. Io da figlio spero e credo di sì. 

Nelle scorse ore anche Iva Zanicchi aveva ricordato Buzzanca. “Non stava benissimo ma appena il regista diceva ciak, si rianimava e ridiventava il Lando giovane, forte: è il miracolo degli attori, di tutti i grandi attori”, ha rivelato la cantante.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure