Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Tg 2”, Marina Nalesso in diretta con il rosario al collo: scoppia la polemica social

“Tg 2”, Marina Nalesso in diretta con il rosario al collo: scoppia la polemica social

Tg 2 Marina Nalesso rosario al collo

News tv. “Tg 2”, Marina Nalesso in diretta con il rosario al collo: scoppia la polemica social. La nota giornalista ha condotto l’edizione delle 20.30 con al collo un rosario bianco molto vistoso al posto di una semplice collana. E la cosa non è sfuggita ai telespettatori, i quali hanno scatenato una vera e propria guerra. Sui social, come accade spesso, i vari utenti hanno detto la loro sul look della giornalista: in molti non lo hanno trovato appropriato al suo ruolo. Vediamo nel dettaglio cos’è accaduto. (Continua a leggere dopo la foto)

“Tg 2”, Marina Nalesso in diretta con il rosario al collo: scoppia la polemica social

La giornalista Marina Nalesso è apparsa (di nuovo) alla conduzione del telegiornale serale del secondo canale Rai con al collo uno dei simboli della religione cristiana, ovvero un vistoso rosario bianco. Non è la prima volta che la giornalista si presenta in diretta con un look del genere. Ad esempio, nel 2016 era apparsa in onda anche con collane raffiguranti la Madonna o altri riferimenti cristiani. E la cosa non è sfuggita ai telespettatori, comunque numerosi del notiziario, con tutte polemiche del caso. Basta accedere sui vari social per leggere commenti del genere: “Questo esibizionismo mi inquieta”, “Non mi sembra la sede idonea”, “La Rai deve essere laica”. Nel 2019 anche Michele Serra aveva contestato la scelta: “Fa sempre una certa impressione. Non si potrebbe cortesemente evitare?” (Continua a leggere dopo la foto)

Le parole della giornalista

Nel 2019 Marina Nalesso aveva risposto così alle critiche: “Qualcuno mi ha espresso solidarietà, alcuni si sono avvicinati, però devo dire che c’è stato molto silenzio. Probabilmente molte persone non condividono, ma in fondo ognuno è fatto in modo diverso. Ma dirò la verità, io sono serena a prescindere, con o senza attacchi, con o senza solidarietà. Sto bene, non ho mai avuto alcun tipo di freno e ripensamento o riflessione. Non mi pongo assolutamente il problema”. All’epoca si schierarono dalla sua parte anche Giorgia Meloni e Matteo Salvini. Ora cosa accadrà? Non ci resta che attendere.

Leggi anche –> Orrore al “Tg2”, scatta subito l’allarme: ecco cos’hanno trovato dentro l’ascensore

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure