Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Un Posto al Sole, terribile lutto per gli appassionati della serie: purtroppo non ce l’ha fatta

Un Posto al Sole, terribile lutto per gli appassionati della serie: purtroppo non ce l’ha fatta

wayne doyle un posto al sole morto

News Tv. La soap opera “Un posto al sole” colpita da un terribile lutto. La notizia è stata annunciata oggi sui canali social della serie televisiva. “Oggi ci lascia ancora una volta parole preziose… Grazie di tutto“, si legge sui social. La persona scomparsa infatti, prima di morire, ha lasciato una lettera indirizzata a tutti i suoi colleghi e al pubblico che in questi ventisei anni ha seguito le avventure della soap opera più longeva della televisione italiana. (Continua…)

LEGGI ANCHE: “Un posto al sole”, l’attore confessa: “Ho avuto due tumori”

Terribile lutto per “Un posto al sole”

Il cast di “Un posto al sole” colpito da un terribile lutto. La notizia è stata annunciata oggi attraverso i canali social ufficiale della soap opera. Nessuno si sarebbe aspettato un annuncio del genere. Il pubblico ha appreso con grande tristezza la notizia. È morto uno dei pilastri principali della serie televisiva, senza di lui adesso sarà tutto diverso.

Prima di lasciare per sempre questa terra, la persona scomparsa ha scritto una lunga lettera indirizzata ai colleghi e al pubblico che in questi ventisei anni ha dimostrato affetto nei confronti della soap opera. “Ridere spesso e tanto” – scrive – “Conquistare il rispetto di persone intelligenti e l’affetto dei figli. Guadagnare l’apprezzamento di critici onesti e sopportare il tradimento di falsi amici. Lasciare il mondo un po’ meglio, sia con un figlio sano, un piccolo giardino o una condizione sociale riscattata. Sapere che anche una sola persona ha respirato meglio perché hai vissuto, questo è avere avuto successo. Ciao amici miei, è stata una splendida giostra”. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: “Un posto al sole”, Raffaele Giordano potrebbe uscire di scena? Fan preoccupati

“Un posto al sole”, morto Wayne Doyle

È morto Wayne Doyle, uno dei creatori di “Un posto al sole”. La notizia è stata annunciata oggi sui canali social ufficiali della soap opera. “26 anni fa hai dato vita a Un posto al sole” – si legge sui social – “Oggi ci lasci ancora una volta parole preziose. Grazie di tutto Wayne“. Sui social è stata poi pubblicata la lettera scritta da Doyle poco prima di morire. La missiva è indirizzata ai colleghi, ma anche al pubblico che in questi ventisei anni ha seguito con passione le vicende della soap opera più longeva della televisione italiana.

Nella lettera, Wayne Doyle elenca le buoni azioni che – lui in primis – ogni uomo dovrebbe fare prima di lasciare questa terra: “Ridere spesso e tanto. Conquistare il rispetto di persone intelligenti e l’affetto dei figli. Guadagnare l’apprezzamento di critici onesti e sopportare il tradimento di falsi amici“. Il creatore della famosa soap opera poi spiega cos’è per lui il successo: “Sapere che anche una sola persona ha respirato meglio perché hai vissuto, questo è avere avuto successo”. Ed infine, il congedo: “Ciao amici miei, è stata una splendida giostra“.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure