Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Verissimo”, Piera Maggio rivela un segreto e dice: “Per me Denise è viva”

“Verissimo”, Piera Maggio rivela un segreto e dice: “Per me Denise è viva”

News Tv, “Verissimo”, Piera Maggio svela un segreto, le ultime notizie su Denise Pipitone – Un’intervista molto toccante quella andato in onda domenica 9 ottobre 2022 a Verissimo. Ospite da Silvia Toffanin su Canale 5 Piera Maggio, la madre della piccola Denise Pipitone, scomparsa nel 2004 da Mazara del Vallo, ha detto che non intende fermarsi nelle ricerche, perché convinta che la figlia sia ancora viva. Finora Piera Maggio le ha provate tutte: il suo cuore di mamma non si rassegna. Leggi anche l’articolo —> Denise Pipitone e gli altri bimbi scomparsi o vittime di violenze: il sospetto di Vittorio Feltri

“Verissimo”, Piera Maggio rivela un segreto e dice: “Per me Denise è viva”

Piera Maggio, ospite a Verissimo, ha ripercorso tutta la sua storia. Parlando del suo matrimonio con Tony Pipitone, di cui Denise portava il cognome, pur non essendo sua figlia, la donna ha detto: “Mio marito non poteva avere figli. Abbiamo optato per l’inseminazione artificiale con un donatore. Così è arrivato mio figlio Kevin”, che oggi ha 29 anni. Kevin ha scoperto che Tony non è suo padre biologico sei anni fa: “Ho voluto tutelarlo. Aveva vissuto già un dolore grande per la sorella. Lui sapeva dell’inseminazione, ma pensava che il donatore fosse Tony. Ho aspettato tanto a dirgli la verità anche perché volevo essere certa che al suo fianco ci fosse la persona giusta. Ho pensato così anche se non vuole più vedermi, almeno non rimane solo”, ha spiegato Piera Maggio. (continua a leggere dopo le foto)

I rapporti tra lei e Tony Pipitone

Qualche anno dopo l’arrivo di Kevin, il rapporto tra Piera e Tony si è incrinato: “Lui è andato a lavorare fuori, io sono rimasta sola con Kevin. Da quando è partito la nostra relazione è totalmente naufragata. A un certo punto il nostro matrimonio era diventato di facciata e lui ne era consapevole”. Così la donna ha cominciato una relazione con Pietro Pulizzi, da cui è nata Denise: “È stata una bambina desiderata e cercata. Ringrazio Dio di avermela data. Quando è nata, è stata una gioia immensa”. (continua a leggere dopo le foto)

“Verissimo”, Piera Maggio: “Cercherò Denise Pipitone fino a prova contraria”

La verità è emersa al momento della scomparsa di Denise: “Allora Tony mi chiese ancora una volta di lasciare le cose così come stavano. Ma io non volevo più vivere nella menzogna. Abbiamo subito presentato le carte per la separazione”, ha proseguito Piera Maggio. Lei e Pietro Pulizzi cercano disperatamente la loro bimba, vorrebbero riabbracciare la figlia perduta: “Per me Denise è viva. Io ci credo tantissimo. La paura che abbiano fatto del male a mia figlia c’è, ma io ho sempre detto che la cercherò fino a prova contraria. Smetterò quando ci sarà una prova che lei non ci sia più”. E ancora: “Ogni volta è un dolore lancinante per me incontrare quelle bambine. Ho sempre paura che sia traumatico anche per loro e di lasciare in loro un brutto ricordo”. Leggi anche l’articolo —> “Quarto Grado”, l’ex pm Maria Angioni torna a parlare del caso di Denise Pipitone

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure