Home » “Chiusura totale”: l’annuncio del Presidente gela l’Italia, cosa sta succedendo

“Chiusura totale”: l’annuncio del Presidente gela l’Italia, cosa sta succedendo

La variante Omicron del Covid-19 fa ripiombare il paese nella paura. Nel frattempo arriva l’annuncio del Presidente che gela l’Italia intera: “Chiusura totale“. Cala di nuovo la paura e lo sgomento sull’intero paese. In questo articolo vi spieghiamo cosa sta succedendo nelle ultime ore. (Continua dopo la foto…)

presidente italia

Covid-19, paura per la variante Omicron

Omicron è l’ultima variante scoperta nel virus SarsCov2. La variante ha destato subito l’attenzione delle autorità sanitarie internazionali per le sue tante mutazioni che potrebbero renderla sfuggente agli anticorpi generati dai vaccini esistenti. Su Omicron la ricerca scientifica è appena agli inizi e ci si interroga sulle sue caratteristiche, sul grado di contagiosità, sui sintomi e sulla loro gravità, ma soprattutto sull’efficacia dei vaccini. Quesiti a cui  al momento sembra impossibile rispondere con certezza vista la ‘giovane età’ della variante.

Nel frattempo, la variante si diffonde in Italia. Il primo caso è stato trovato in Campania da un paziente rientrante dal Mozambico. Adesso i casi sarebbero saliti addirittura a cinque. (Continua dopo la foto…)

Covid, “il Governo pensa ad un nuovo lockdown generale”: il retroscena di Affaritaliani

covid italia lockdown

covid 19

L’annuncio del Presidente gela l’Italia

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, commentando i nuovi 5 casi di positività alla variante Omicron del Covid-19, ha dichiarato: “Ormai ci siamo, sto rivedendo il film di due anni fa quando trovammo il primo paziente positivo in un comune del Cilento e sembrava fosse un caso isolato. Ormai la variante è pienamente diffusa”. Il presidente ha poi aggiunto: “Nessuna angoscia ma grandissima prudenza, altrimenti si chiude tutto. Ormai l’onda del contagio è pienamente partita, quindi davvero non abbiamo neanche un minuto da perdere”.

I cinque casi di positività da variante Omicron sono tutti legati all’imprenditore casertano rientrato dal Mozambico. Il presidente De Luca nel frattempo spinge per la vaccinazione dei bambini dai 5 agli 11 anni. Gli altri casi di positività, infatti, sarebbero stati registrati nella scuola frequentata dal figlio dell’imprenditore. “È chiaro – ha osservato De Luca – che se continuiamo a non vaccinarci e a portare il contagio nelle scuole, alla fine quello sarà l’esito. Il governo ha deciso ieri che basta un contagio in una scuola per chiudere. Mi aspettavo una valanga di proteste dalle mamme no dad, incredibilmente non ha parlato nessuno”.