Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Bassetti, la terribile notizia arrivata questa mattina: intervengono Polizia e Carabinieri

Bassetti, la terribile notizia arrivata questa mattina: intervengono Polizia e Carabinieri

Una terribile notizie su Matteo Bassetti, medico e ricercatore divenuto famoso durante la pandemia di Covid-19, è stata comunicata stamattina. Addirittura pare siano stati costretti ad intervenire Carabinieri e Polizia. Non è la prima volta che il virologo viene – suo malgrado – coinvolto in un “incidente” del genere. Bassetti è stato costretto a farlo di nuovo, non ha avuto scampo. In questo articolo vi spieghiamo tutto nei minimi dettagli. (Continua dopo la foto…)

Chi è Matteo Bassetti

Matteo Bassetti è un ricercatore e infettivologo, oltre che direttore malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, divenuto famoso a livello nazionale in seguito allo scoppio della pandemia di Covid-19. Egli, infatti, è stato spesso ospite in numerose trasmissioni televisive per informare gli italiani circa la situazione epidemiologica del nostro paese.

Sin dall’inizio della pandemia è stato uno dei medici in prima linea nella lotto al temutissimo virus. Questo ruolo ovviamente gli ha procurato simpatie e antipatie. Bassetti ha infatti ricevuto critiche e addirittura anche minacce. I suoi detrattori sono per la maggior parte “no-vax”, ovvero tutte quelle persone che sono contrarie alla somministrazione del vaccino contro il virus. Anche la famiglia del medico è stata presa di mira. Bassetti, però, non ha mai perso la professionalità che lo contraddistingue. (Continua dopo la foto…)

Allarme colera, le parole di Matteo Bassetti

Bassetti, triste confessione sui social: “Come un bandito pronto a fare una rapina”

La terribile notizia

La popolarità ha anche il suo rovescio della medaglia. Bassetti, ad esempio, sin dall’inizio della pandemia ha dovuto combattere con i cosiddetti “leoni da tastiera”. Spesso, però, questi si sono spinti oltre, arrivando a minacciare il medico e la sua famiglia. Oggi l’ennesimo affronto nei suoi confronti. Questo il racconto di Bassetti all’AdnKronos: “Questa mattina ho ricevuto l’ennesima lettera di minacce di morte, mi sono davvero stufato anche di denunciare. In questo anno di denunce ho visto pochissime persone perseguite. Sono molto amareggiato per queste minacce. Ringrazio la Polizia e i Carabinieri che mi danno una mano, ma dal punto di vista della giustizia non ho visto una persona perseguita. Il messaggio che passa è che serve a poco denunciare, mi pare che la giustizia persegua unicamente alcuni filoni. Forse io interesso poco”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004