Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Ciro Immobile, la decisione drastica: ha detto “addio”

Ciro Immobile, la decisione drastica: ha detto “addio”

Il centravanti della Lazio ha iniziato ad avere dei dubbi sulla sua carriera calcistica (di tutto rispetto), dopo la sconfitta della Nazionale Italiana contro la Macedonia. Una partita che ha lasciato l’amaro in bocca a tutti i giocatori, a Roberto Mancini e ai tifosi. Ciro Immobile lascerà la Nazionale in via definitiva?

Ciro Immobile, l’amara sconfitta contro la Macedonia

Dopo la mancata qualificazione ai Mondiali e le critiche che l’hanno bersagliato, dopo la partita contro la Macedonia, Ciro Immobile potrebbe veramente lasciare la Nazionale di calcio italiana. Nel post-partita di Lazio-Torino, gli hanno raccontato che ha stabilito uno dei nuovi primati: è il primo italiano a segnare 25 gol in almeno tre campionati differenti. Sono 25 goal in 28 partite di campionato. “I numeri sono belli, frutto di un lavoro che viene da lontano. E ringrazio i compagni, come sempre”. Ciro Immobile ha raggiunto un grande risultato ma gli manca la soddisfazione: quella che avrebbe certamente avuto in caso di partecipazione ai mondiali. D’altronde i numeri non sono ancora tutto. Quando gli hanno chiesto se avrebbe lasciato la Nazionale la sua risposta è stata: “Non ho ancora deciso”.

Leggi anche: Mara Venier, dal successo ai progetti futuri: svelato il nome della sua erede

Le parole di Ciro Immobile dopo le critiche alla partita Italia-Macedonia

“Le critiche fanno parte del nostro lavoro – ha ammesso Immobile –. Quando arriva una delusione così importante è ovvio che si dicano queste cose. Mi dispiace l’accanimento nei miei confronti, ma tanto non si risolve niente. Le responsabilità sono di tutti. Ora bisogna lavorare bene per il futuro e cercare di andare al prossimo Mondiale”. Il giocatore si era già sfogato dopo una partita contro il Genoa per le “troppe cattiverie” dette e scritte sul suo conto. Da qui a giugno, quando l’Italia di Mancini tornerà in campo con diversi impegni in calendario (il primo contro l’Argentina, nella “Finalissima” di Wembley), con ogni probabilità Immobile avrà fatto la sua scelta.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor