Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Invitati a cena dai vicini, la scoperta choc all’arrivo: i loro cadaveri che galleggiano in piscina

Invitati a cena dai vicini, la scoperta choc all’arrivo: i loro cadaveri che galleggiano in piscina

La storia che stiamo per raccontarvi sembra la trama perfetta per una serie poliziesca. Il tutto si è svolto nel Sud della Francia in una villa per le vacanze. Invitati a cena dalla coppia di vicini, si sono presentati all’orario concordato ma, quando hanno messo piede nel giardino della villa, si sono ritrovati davanti a una scena terribile: entrambi gli amici erano morti e i loro corpi galleggiavano in piscina. Vediamo nel dettaglio cos’è accaduto in una sera d’estate in Francia. (Continua a leggere dopo la foto)

Invitati a cena dai vicini, la scoperta choc all’arrivo: i loro cadaveri che galleggiano in piscina

Quella del 30 Luglio 2022 per due coppie di amici doveva essere una serata come tante all’insegna di buon cibo e risate, ma si è trasformata all’improvviso in un incubo. Invitati a cena dalla coppia di vicini, come riportato da Fanpage, si sono presentati all’orario concordato ma, quando hanno messo piede nel giardino della villa, hanno visto i corpi dei loro due amici galleggiare in piscina. La terribile scoperta è avvenuta presso l’abitazione delle vittime nella cittadina di Gignac, nel dipartimento dell’Hérault, nella regione francese dell’Occitani, a ovest di Montpellier. Le due vittime sono una coppia di pensionati britannici che erano in vacanza nel sud della Francia. Vediamo ora insieme che cosa ha evidenziato l’autopsia. (Continua a leggere dopo la foto)

Il risultato dell’autopsia

Nonostante i soccorsi siano giunti sul luogo immediatamente, per le due vittimi non c’è stato nulla da fare e  sono state dichiarate morte sul posto. Per chiarire le circostanze dei fatti, è stata aperta un’indagine da parte della gendarmeria dell’Hérault. La procura di Montpellier ha anche disposto l’autopsia per determinare le cause e l’ora dei due decessi. Dopo un primo esame, come riportato da varie testate francesi, le Forze dell’Ordine hanno azzardato una prima ipotesi: “Non è escluso che uno dei coniugi che ha assistito all’annegamento dell’altro sia andato in suo aiuto e che sia annegato a sua volta”.

Incidente a Riccione, parla l’amica: “Ecco chi erano Giulia e Alessia”

Foto di repertorio

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004