Home » Italia: tragedia in metropolitana, ci sono feriti. Cos’è successo

Italia: tragedia in metropolitana, ci sono feriti. Cos’è successo

Tragedia in una metropolitana in Italia: un treno avrebbe frenato bruscamente, mettendo a rischio l’incolumità dei passeggeri. Sul poto sono giunte immediatamente le ambulanze per portare i feriti in ospedale. Al momento il bollettino non sarebbe gravissimo, ma per alcuni passeggeri è stato necessario l’intervento dei medici. In questo articolo vi spieghiamo cos’è successo qualche ora fa. (Continua dopo la foto…)

Italia, tragedia in metropolitana: ci sono feriti

L’Italia si sveglia con una pessima notizia. Questa mattina, alle ore 8:41, un treno della metropolitana ha attivato una frenata automatica di sicurezza, mettendo in serio rischio l’incolumità dei passeggeri. La brusca frenata, infatti, ha causato la caduta e l’urto di alcuni di questi. Qualcuno ha riportato delle ferite ed è stato necessario l’intervento dei medici. Sul posto sono giunte alcune ambulanze, che hanno immediatamente trasportato i passeggeri feriti all’ospedale in codice verde. (Continua dopo la foto…)

Italia, aereo si schianta su una palazzina: sul posto numerose ambulanze

Dov’è successo

Questa mattina, nella stazione di Cairoli, in direzione Sesto Primo Maggio, verso le ore 8:41, un treno ha attivato una frenata di sicurezza, generando il panico tra i passeggeri. La brusca frenata, infatti, ha provocato il ferimento di alcuni di questi. Come riporta il ‘Corriere della Sera’, una donna è caduta a terra ed è rimasta ferita alla schiena. La passeggera ha richiesto l’intervento del 118 ed è stata trasportata in ospedale in codice verde. Altri passeggeri della metropolitana sarebbero rimasti contusi: sono una decina e non sono gravi. Un paio di loro, però, potrebbero avere bisogno di cure ospedaliere. Il convoglio della metropolitana che si è bloccato a Cairoli è stato trasportato dai tecnici in deposito per gli accertamenti. La circolazione della linea metropolitana rossa M1 di Milano è stata sospesa tra Cairoli e Pagano per una mezz’oretta. L’ATM (Azienda Trasporti Milanesi) ha fatto il punto della situazione con una serie di tweet. Alle 9,16 ha annunciato che la circolazione della M1 è ripresa “sull’intera linea per tutte le destinazioni”.