Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Bonus Benzina da 200 euro senza vincoli di Isee: in cosa consiste e come ottenerlo

Bonus Benzina da 200 euro senza vincoli di Isee: in cosa consiste e come ottenerlo

Il Premier Mario Draghi vara il “tagliaprezzi” e mette in campo altri 4,4 miliardi contro il caro energia e l’impennata dei costi alla pompa. Visti gli ultimi aumenti sui carburanti, il Governo ha pensato di  tagliare su benzina e diesel per circa 25 centesimi al litro per 30 giorni, bollette calmierate per 5,2 milioni di famiglie con Isee sotto i 12mila euro (prima erano 4 milioni) e possibilità per le imprese di rateizzare quelle per i consumi di maggio e giugno per un massimo di 24 mesi. Inoltre, in  questi giorni sarà possibile anche richiedere il Bonus Benzina: vediamo insieme in cosa consiste e come ottenerlo. (Continua a leggere dopo la foto)

Bonus Benzina da 200 euro senza vincoli di Isee: in cosa consiste e come ottenerlo

L’attacco dell’Ucraina da parte della Russia ha gettato il mondo intero nella paura di una terza guerra mondiale e le conseguenze economiche si sono fatte sentire immediatamente. Nelle ultime settimane si è assistito a un pauroso rincaro della benzina. Ma per fortuna ora sembrano essere ci delle belle novità. Arriva il Bonus Benzina da 200 euro per i dipendenti delle aziende private. Non sono previsti requisiti o tetti al reddito (Isee) per potere accedere a questo benefit. Sarà l’azienda a decidere se e in che misura prevederlo e concederlo ai dipendenti. Non è quindi prevista la presentazione di alcuna domanda. (Continua a leggere dopo la foto)

L’azienda a chi concederà questo benefit?

Ovviamente l’azienda non lo potrà dare in maniera indiscriminata a tutti i suoi lavoratori, specie se si parla di attività con un organico non indifferente. Anche se non è prevista una normativa, è comprensibile che i requisiti previsti per aver diritto a questi buoni potrebbero essere i seguenti: obbligo di lavoro in presenza, limitazione al solo tragitto casa-lavoro, impossibilità di utilizzo di mezzi alternativi (es. bus, tram, treni…) e attività in trasferta richieste.

Benzina e Diesel, stangata per gli italiani: quanto hanno speso in più

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor