Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Pensioni: arriva una bellissima notizia per milioni di italiani

Pensioni: arriva una bellissima notizia per milioni di italiani

È in arrivo una bellissima notizia per milioni di italiani ed in particolare per tutti i pensionati del nostro paese. Nel mese di marzo 2022, infatti, ci saranno numerose novità in merito alle pensioni. In questo articolo cerchiamo di spiegarvi tutto nei minimi dettagli per non farvi arrivare impreparati ai pagamenti INPS delle pensioni di marzo 2022. (Continua dopo la foto…)

Pensioni, novità per marzo 2022

Se i mesi scorsi sono stati assai difficili per i nostri anziani e i nostri pensionati, il mese di marzo porta una ventata di novità. Arriva una bellissima notizia per milioni di italiani e soprattutto per tutti coloro che sono in pensione. L’annuncio ha letteralmente fatto gioire tantissimi nostri connazionali, ma per chi si fosse perso l’ultima novità dell’INPS, di seguito vi sveliamo tutti nei minimi dettagli. Il mese di marzo, infatti, porta tante novità ed è doveroso segnarsele per non restare indietro e soprattutto perdere i vantaggi forniti da INPS. (Continua dopo la foto…)

Pensioni, le novità sul Tfr: cosa può cambiare

La bellissima notizia per i pensionati italiani

Il mese di marzo 2022 porta numerose novità per le pensioni. I Pagamenti INPS saranno – come già annunciato – in anticipo, ma conterranno un’ulteriore sorpresa. Oltre alla riconferma dell’anticipo anche per le pensioni della prossima primavera, come da Ordinanza n. 843 del Capo Della Protezione Civile, tutti coloro che ritireranno l’indennità pensionistica in Poste riceveranno un aumento degli importi. Nei mesi di gennaio e febbraio 2022, infatti, c’è stato un errore di calcolo da parte dell’INPS, che ha applicato sugli assegni pensionistici una rivalutazione dell’1,6% al posto dell’1,7%. Ora finalmente è giunto il tempo del conguaglio. Per questo motivo, i pagamenti INPS delle pensioni di marzo 2022 subiranno un incremento degli importi a titolo di rimborso delle somme spettanti. C’è addirittura chi per i pagamenti INPS delle pensioni di marzo 2022 usa il termine di “maxi assegno” pensionistico. i pagamenti INPS delle pensioni di marzo 2022 verranno elargiti nell’ultima settimana del mese di febbraio, ma solo per i pensionati che hanno optato per il ritiro dell’assegno presso gli uffici di Poste Italiane. Per quanto riguarda gli aumenti, i pensionati riceveranno un conguaglio con gli arretrati dello 0,1%. Ad esempio: quelli che solitamente percepiscono 1.500 euro di pensione, adesso otterranno 1.525 euro di assegno a marzo 2022.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004