Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Italia, Mancini si dimette già stasera? L’indiscrezione

Italia, Mancini si dimette già stasera? L’indiscrezione

La nazionale italiana di calcio è una polveriera. Dopo la sconfitta con la Macedonia del Nord è ufficialmente finito un ciclo. I “vecchi” campioni d’Europa sembrano solo un ricordo. L’Italia di Mancini, che segnò il record di risultati utili consecutivi, non riesce più ad incamerare una vittoria. Con l’Argentina, nella Finalissima, è arrivata un’altra sonora sconfitta. Gli azzurri hanno capitolato, perdendo per 3-0 con le reti di Lautaro Martinez, Di Maria e Dybala. Le dimissioni del commissario tecnico potrebbero arrivare già stasera dopo la partita con la Germania. (Continua dopo la foto…)

Nations League, esordio con la Germania per l’Italia

Questa sera inizia il cammino dell’Italia nella nuova edizione della Nations League. Gli azzurri sono stati sorteggiati in un girone di fuoco e dovranno vedersela con Germania, Inghilterra e Ungheria. In palio l’accesso alle semifinali o, in caso di ultimo posto, la retrocessione. Questa sera inizia un nuovo ciclo per l’Italia, dopo la mancata qualificazione ai Mondiali in Qatar e la sconfitta cocente per 3-o contro l’Argentina.

Roberto Mancini è pronto a mischiare le carte. Contro la Germania ci sarà una formazione inedita, composta per la maggior parte dai giovani. Via i senatori: da Chiellini (ultima partita in nazionale con l’Argentina) a Jorginho, da Verratti a Insigne, fino a Immobile e Belotti. Questa sera potrebbero giocare dal primo minuto Bastoni in difesa, Cristante a centrocampo e Scamacca con Raspadori in attacco. La “Giovine Italia” riuscirà a riportare in alto il tricolore? (Continua dopo la foto…)

Italia ripescata ai Mondiali, interviene la mamma di Mancini: le sue parole

Mancini, dimissioni già stasera?

Non solo i calciatori, sotto la lente d’ingrandimento c’è anche il commissario tecnico. Il ciclo potrebbe essere terminato anche per Roberto Mancini dopo la vittoria dell’Europeo. Il ct non si è ancora dimesso, ma una nuova sconfitta stasera con la Germania potrebbe costringerlo a pensare alle dimissioni. In caso contrario, la palla passerà tra le mani della Federazione: decideranno di mandare via Mancini e affidare la guida tecnica ad un nuovo commissario?

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004