Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Siccità: la profezia choc di Baba Vanga gela il sangue nelle vene

Siccità: la profezia choc di Baba Vanga gela il sangue nelle vene

L’estate del 2022 sarà ricordata come quella della siccità, come una delle più torbide degli ultimi anni. Dai fiumi in secca al risparmio idrico forzato: le immagini eloquenti dei notiziari sono impresse nella nostra mente. Anche sui social, da Twitter a Facebook, non si parla da altro. Ed ecco che è spuntata nelle ultime ore una nuova presunta profezia di Baba Vanga, la veggente che avrebbe previsto anche questi effetti devastanti dei cambiamenti climatici. (continua a leggere dopo le foto)

leggi qui tutte le News di TvZap 

vanga

Siccità: la profezia choc di Baba Vanga gela il sangue nelle vene

La carenza d’acqua pare sia stata prevista da Baba Vanga, la veggente bulgara, non vedente sin dalla nascita, scomparsa nel 1996 all’età di 85 anni. Secondo quanto riportato dal “Mirror”, la donna avrebbe anticipato il risparmio idrico forzato e tutte le relative implicazioni a livello internazionale. In alcune zone d’Europa le temperature in questi giorni sfiorano i 50°C e anche nel Nord del Vecchio Continente, come nel Regno Unito, i termometri segnano 40°C. Cifre allarmanti, dati che gelano il sangue nelle vene. Un’emergenza climatica che i governi dei vari paesi, già alle prese con gli strascichi della guerra in Ucraina, che prosegue, son costretti ad affrontare. (continua a leggere dopo le foto)

Baba Vanga

siccità

Quanto c’è di vero nella profezia di Baba Vanga

Quanto c’è di vero però nell’indiscrezione che circola su Baba Vanga che avrebbe previsto i cambiamenti climatici? Come scrive “Leggo”, che ha rilanciato la notizia, non è la prima volta che sul web vengono riprese le presunte profezie fatte dalla veggente bulgara, nota come Vangelia Pandeva Dimitrova, da molti era considerata una guida spirituale. Anche Leonid Breznev, leader dell’Unione Sovietica dal 1964 al 1982, pare fosse solito consultarla. (continua a leggere dopo le foto)

siccità

Un fenomeno che spopola sul web

Le profezie di Baba Vanga negli ultimi anni sono diventate un vero e proprio fenomeno del mondo del web. La veggente bulgara avrebbe previsto il disastro nucleare di Chernobyl, la morte di Lady Diana e gli attacchi dell’11 settembre. Ma anche l’aumento degli attentati dei gruppi islamisti. “Alcune di queste profezie, però, sono state smentite dagli stessi seguaci di Baba Vanga: il nodo della traslitterazione dal cirillico all’alfabeto latino, oltre alle molteplici interpretazioni, possono facilmente indurre in errori e fraintendimenti, a uso e consumo dei diffusori di fake news”, spiega “Leggo”. Per quanto concerne la siccità, sembra che Baba Vanga l’avesse effettivamente prevista, ma tra circa 25 anni. Tirate fuori voi le somme. Crederci o no? Leggi anche l’articolo —> Mario Draghi, la notizia bomba poco fa. Cos’hanno fatto al premier

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004