Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Fa il tampone ma muore poco dopo: malore improvviso, cos’è successo

Fa il tampone ma muore poco dopo: malore improvviso, cos’è successo

Il Covid-19 continua a preoccupare l’Italia e il Mondo intero. I casi continuano a salire in maniera esponenziale e la variante Omicron si diffonde a macchia d’olio. Ancora ci sono tante persone che hanno rifiutato il vaccino e una storia particolare arriva da Ariano Irpino in provincia di Avellino. Un uomo è andato a effettuare un tampone e poco dopo è morto in casa sua per un malore. Vediamo nel dettaglio cosa sia successo. (Continua a leggere dopo la foto)

Fa il tampone ma muore poco dopo: malore improvviso, cos’è successo

Una storia decisamente particolare arriva da Ariano Irpino, in provincia di Avellino. Come riportato da Il Tempo e dall’ANSA, un uomo di 80 anni, non vaccinato, accusava tutti i sintomi classici del Covid-19 e, sotto consiglio del proprio medico, si è recato in farmacia per effettuare un tampone di verifica. In quel momento, il test ha appurato che era effettivamente positivo al coronavirus. Una volta rientrato presso la propria abitazione l’uomo ha però accusato un violento malore. L’intervento dei sanitari del 118 è stato immediato ma, per lui, non c’è stato nulla da fare. Sicuramente ore verranno eseguite le dovute indagini sul corpo e si cercherà di fare chiarezza su quanto accaduto in maniera improvvisa all’uomo. (Continua dopo la foto)

I tipi di tamponi

I test diagnostici per la conferma dell’infezione da COVID-19 sono di tre tipi: test molecolare (o PCR), che evidenzia la presenza di materiale genetico (RNA) del virus. Viene eseguito su tampone rino-faringeo; test antigenico (rapido), che evidenzia la presenza di componenti del virus. Viene eseguito su tampone rino-faringeo e test sierologico tradizionale o rapido, che evidenzia la presenza di anticorpi contro il virus. I test sierologici vengono eseguiti su prelievo venoso e sangue capillare. Il tampone molecolare: è il test attualmente più affidabile per la diagnosi di infezione da coronavirus.

Mascherine ffp2: è ufficiale. Cosa cambia adesso

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004