Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Strage in Ucraina, terribile incidente d’auto: morte almeno 27 persone

Strage in Ucraina, terribile incidente d’auto: morte almeno 27 persone

Un terribile incidente con un bilancio drammatico si è verificato ieri, 3 maggio, intorno alle 19:20. Almeno ventisette persone sono rimaste uccise nello scontro tra un autobus, un camion di carburante e un’autovettura. “È la più grande tragedia sulle strade degli ultimi dieci anni”, ha osservato il consigliere ministeriale Anton Gerashchenko.

La dinamica dello scontro e le vittime

L’incidente è avvenuto nella regione dell’Ucraina occidentale di Rivne. Il luogo del terribile scontro si trova a circa 100 chilometri dal confine polacco. L’autostrada che collega Kiev e Chop ha dovuto essere completamente chiusa all’altezza di Sytne. Lo rendo noto il ministero degli Interni ucraino, citato dai media locali. Un camion che trasportava carburante si è scontrato con un autobus sull’autostrada Kyiv-Chop a Sitne, nel distretto di Dubna, e ha preso fuoco. “Dei 38 passeggeri che erano sul bus – spiega il consigliere ministeriale Anton Gerashchenko – ne sono sopravvissuti solo 12. Anche il conducente del camion è sopravvissuto, ma versa in condizioni critiche. La 27ma vittima è l’autista di un minibus Mercedes Vito che, secondo le prime informazioni”. L’autista del minibus sarebbe il responsabile di questa grande tragedia. Anche il presidente Volodymyr Zelensky ha menzionato l’incidente durante il suo videomessaggio serale incentrato sulla guerra e ha ricordato le vittime della tragedia.

Leggi anche: “Pomeriggio 5”, Eva Henger racconta l’incidente d’auto dall’ospedale: “Non posso camminare”

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor