Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Terribile incidente stradale in Toscana, morto un 36enne: lascia moglie e figlio

Terribile incidente stradale in Toscana, morto un 36enne: lascia moglie e figlio

Un terribile incidente mortale è avvenuto nella notte tra venerdì 13 e sabato 14  Maggio 2022 sulla Firenze-Pisa-Livorno. Un ragazzo di 36 anni, Jacopo Varriale, è deceduto dopo aver guidato contromano per diversi chilometri. Fatale lo scontro con un’altra vettura. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Il nuotatore lascia moglie e figlio di un anno. L’intera comunità, sconvolta dalla notizia, si è stretta in un abbraccio virtuale intorno alla famiglia di Jacopo. Vediamo insieme cos’è successo nel cuore della notte. (Continua a leggere dopo la foto)

Terribile incidente stradale in Toscana, morto un 36enne: lascia moglie e figlio

Un terribile incidente stradale si è verificato nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 Maggio 2022 in Toscana. Un giovane di 36 anni, Jacopo Varriale, è morto a causa di un violento sinistro dopo aver imboccato in contromano l’autostrada Firenze-Pisa-Livorno. Fatale lo scontro con un’altra auto. L’uomo è morto sul colpo, mentre i quattro ragazzi che viaggiavano a bordo dell’altra vettura, tutti tra i 23 e i 26 anni, sono ricoverati in ospedale in gravi condizioni. Varriale era un nuotatore, lascia la moglie e un figlio di un anno. Stando ad una prima ricostruzione da parte delle Forze dell’Ordine, il giovane avrebbe imboccato l’autostrada in contromano, continuando il tragitto per circa dieci minuti, incontrando poi al km 71 in direzione Firenze l’altra auto. A quanto risulta diverse auto avevano visto Varriale procedere nel senso errato di marcia, ma erano riuscite a evitarlo, avvisando la Polizia stradale che ha provato a intercettarlo senza riuscire purtroppo ad impedire l’incidente. Al momento gli inquirenti sono al lavoro per capire come mai il giovane viaggiasse nel senso di marcia sbagliato. (Continua a leggere dopo la foto)

L’addio della società Dimensione Nuoto Pontedera

Jacopo Varriale, come riportato dal Corriere della Sera, faceva parte della società Dimensione Nuoto Pontedera, che su Facebook  ha detto addio al giovane nuotatore con queste semplici ma intense parole: “Abbiamo appreso questa mattina della tragica scomparsa del nostro caro amico Jacopo Varriale. Un ragazzo determinato, mite e di grande talento che in poco tempo è diventato una colonna portante del gruppo Master. La sua scomparsa ci lascia un grande dolore ed un senso di vuoto e impotenza rispetto a un destino, che ci appare estremamente ingiusto”.

Terribile incidente aereo, si sono schiantati contro il ponte: il video choc

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004