Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Vladimir Putin, arrivano le conferme sulla malattia: “Ha un tumore del sangue”

Vladimir Putin, arrivano le conferme sulla malattia: “Ha un tumore del sangue”

Un oligarca russo ha rivelato la verità sulle condizioni di salute del presidente del Cremlino. “Vladimir Putin è malato, ha un tumore del sangue”. La frase è estrapolata da un discorso segreto tra il confidente e un uomo d’affari occidentale. L’oligarca non sapeva che in quel momento la sua voce era registrata.

Le parole dell’oligarca russo che racconta i dettagli sulla salute di Putin

“Vladimir Putin è malato, ha un tumore del sangue”, questa la testimonianza. La rivelazione sul presidente arriva da un oligarca molto vicino al Cremlino, di cui però non si conosce il nome. Il colloquio risale a due mesi fa. L’uomo avrebbe fatto queste rivelazioni durante una conversazione con un uomo d’affari occidentale. Quest’ultimo poi, avrebbe deciso di registrare in segreto quel colloquio e di renderlo pubblico. New Lines Magazine ha ottenuto la registrazione.

La stessa fonte anonima avrebbe detto anche che lo zar “sta rovinando” l’economia russa, con la guerra in Ucraina. “Il problema è nella sua testa… Un pazzo come lui può capovolgere il mondo”. Anche se non si conosce il nome dell’uomo, secondo New Lines Magazine si tratta di uno degli uomini inseriti da Russian Forbes nella classifica dei 200 uomini d’affari più ricchi del Paese.

Leggi anche: Gianni Morandi, la polemica per la foto con le donne in bikini

Le difficoltà dei soldati russi in Ucraina

Intanto nei campi di battaglia, gli uomini di Putin affrontano non poche difficoltà. La guerra in Ucraina che ha avuto inizio ormai tre mesi fa, non sta portando ai risultati sperati dalla Russia. Secondo alcune indiscrezioni, il fallimento dell’esercito russo avrebbe portato lo zar a prendere una decisione drammatica nelle scorse ore: epurare alcuni dei suoi generali più importanti. Secondo fonti ucraine, persino il generale Valery Gerasimov, un uomo di rilievo nell’esercito russo, sarebbe stato “sospeso” dopo diverse disfatte.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004