Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Alessandro Gassmann, le parole con cui smonta Chiara Ferragni

Personaggi tv. Alessandro Gassmann, le parole con cui smonta Chiara Ferragni. È un periodo decisamente complicato per la nota influencer ed imprenditrice digitale Chiara Ferragni, la quale dopo il Pandoro-gate ha deciso di allontanarsi per un po’ dai social. Nonostante si sia allontanata dai riflettori in maniera volontaria, la sua scivolata in campo di beneficenza è stata talmente evidente che tutti ne continuano a parlare, anche personaggi noti come lei. L’ultimo commento su tutta questa storia è giuto da Alessandro Gassmann, il noto attore della fiction Rai Un professore. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Fedez, la decisione choc poco fa sul pandoro-gate

Leggi anche: Alessandro Gassmann, brutto risveglio per l’attore: la notizia che lo ha sconvolto

Leggi anche: Chiara Ferragni, ecco dove passa le vacanze: altro che “distrutta”

Leggi anche: Alessandro Gassmann, tragico lutto in famiglia: l’annuncio sui social

Alessandro Gassmann, le parole con cui smonta Chiara Ferragni

Nel contesto del recente scandalo dei pandori Balocco, Alessandro Gassmann ha espresso un’opinione tagliente riguardo alla pubblicizzazione della beneficenza. Le sue parole su X, come riportato da Repubblica, hanno sollevato questioni importanti sulla natura della filantropia nell’era dei social media. Gassmann ha sottolineato l’importanza della discrezione nelle azioni benefiche: “La beneficenza non andrebbe dichiarata né pubblicizzata, altrimenti si potrebbe pensare che si è fatta per trarne vantaggio di immagine. Ma capisco che la riservatezza, insieme alla gentilezza, sia del tutto scomparsa”. Questa posizione mette in contrasto la recente controversia che ha coinvolto Chiara Ferragni e la nota azienda Balocco.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure