Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Ci vuole un fiore”, tutto quello che c’è da sapere sul nuovo programma di Rai1

“Ci vuole un fiore”, tutto quello che c’è da sapere sul nuovo programma di Rai1

Stasera, venerdì 8 aprile, andrà in onda il nuovo format proposto dalla Rai “Ci vuole un fiore”. A condurre questo esperimento ci sarà il famoso cantante Francesco Gabbani. I telespettatori potranno seguire lo show questa sera su Rai 1 alle 21.25 oppure in diretta streaming su Raiplay.

Ci vuole un fiore Rai1 stasera

Francesco Gabbani, come nasce l’idea di “Ci vuole un fiore”

Il tema principale è l’ambiente, ma trattato con leggerezza. Francesco Gabbani ha rilasciato un’intervista all’Adnkronos dove ha dato qualche anticipazione sul nuovo format di Rai 1. L’obiettivo è quello di “sensibilizzare i telespettatori su un tema come quello dell’emergenza ambientale divertendoli”, ha spiegato il cantante. Questa per Gabbani, è la prima esperienza come conduttore televisivo. “La sfida di condurre l’ho accettata proprio per il tema, perché io ho un’attitudine green e l’ho sempre dichiarato, quindi quando Coletta me lo ha proposto, ho accolto subito il suo invito”.

Francesco non è solo conduttore ma anche autore del programma insieme a Matteo Catalano. “È la prima volta che scrivo un programma ma mi è venuto molto naturale trattandosi di un argomento che mi sta a cuore – ha sottolineato il cantante rivelando di avere uno stile di vita molto green -. Con gli altri autori, che diversamente da me hanno parecchia esperienza nella scrittura, c’è stata condivisone di intenti. Amo il tema, ma non sono un esperto e abbiamo costruito lo show con l’idea di fare informazione e divulgazione intrattenendo, e io sarò nei panni di chi apprende e non di chi insegna”.

Leggi anche: “Big Show” stasera la prima puntata, le anticipazioni: ospiti e novità

“Ci vuole un fiore”, in onda stasera su Rai1: anticipazioni

“Sarà un varietà nuovo, con balli, canti e ironia”, ha anticipato il cantante. Gabbani ha spiegato che il format vuole sensibilizzare le persone ad essere consapevoli dell’emergenza ambiente e spronerà i telespettatori “a fare piccoli cambiamenti nella quotidianità che però sono importanti”. Parteciperanno a “Ci vuole un fiore” scienziati e esperti del tema del programma, ma che proveranno a parlare con termini poco accademici e più capibili da tutti. “Sono convinto che le cose, se raccontate in maniera più leggera, vengono assimilate meglio dalle persone, come faccio io nella mia musica che cerco di proporre una profonda leggerezza”.

Lo show andrà in onda per una sola puntata. “Pensavamo di fare più incontri ma poi abbiamo capito che era meglio concentrarlo in un unico evento. Poi se va bene, chissà, si potrà ripetere”, ha rivelato il cantate. Accanto a Gabbani ci sarà la conduttrice esperta Francesca Fialdini. “M è stata di grande aiuto. Io ci metterò tutto me stesso nel presentare, lei invece lo fa di mestiere. Poi mi fa piacere avere accanto una donna alla guida di questo vascello, ci siamo trovati complici nel supportare questa causa”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004