Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Cinema italiano in lutto, addio a Franco Ravera: l’attore che aveva recitato in “Boris”

Cinema italiano in lutto, addio a Franco Ravera: l’attore che aveva recitato in Boris. Il noto artista italiano si è spento dopo aver combattuto contro una lunga malattia. Ravera è morto a 62 anni nella sera del 31 Maggio 2022, ma la notizia della sua scomparsa si è diffusa solamente in queste ultime ore attraverso i ricordi dei suoi amici e colleghi postati sui vari social. Tra i ruoli per cui Ravera è ricordato dagli appassionati, anche quello in Boris, dove si era visto per un solo episodio della terza stagione, ricordato come uno dei più significativi della serie ideata da Torre, Vendruscolo e Ciarrapico. (Continua a leggere dopo la foto)

Cinema italiano in lutto, addio a Franco Ravera: l’attore che aveva recitato in “Boris”

L’attore italiano Franco Ravera è morto il 31 Maggio 2022 a 62 anni dopo aver combattuto contro una lunga malattia che aveva tenuto per sé. Oltre a lavorare in serie Tv e film, era molto impegnato con il teatro e tra gli ultimi lavori  c’era stato Il piacere dell’onestà di Luigi Pirandello, portato nel 2021 allo Stabile di Torino insieme all’amico Valerio Binasco. Sul grande schermo Franco Ravera si era fatto conoscere prevalentemente per ruoli secondari in film di successo come Benvenuto Presidente, Bentornato Presidente, La ragazza del lago e Texas. L’amico e collega di Ravera, Fausto Paravidino, come riporta La Stampa di Torino, ha ricordato così il noto artista italiano: “Franco era uno straordinario attore, un istintivo autentico, quel tipo di professionista che vorremmo essere tutti noi in questo mestiere. Era connesso in profondità con la sua lingua d’origine che sapeva portare in scena con autenticità assoluta, ma mai pago e soddisfatto di sé, da intellettuale e poeta qual era”. (Continua a leggere dopo la foto)

lutto italia

Qualche curiosità sulla serie “Boris”

Boris è una serie televisiva italiana prodotta dal 2007 al 2010. Inizialmente sottotitolata La fuori serie italiana, porta in scena il dietro le quinte della fiction Gli occhi del cuore 2. Il suo intento è quello di proporre una forte satira nei confronti della produzione televisiva generalista italiana dei primi anni 2000. Le prime tre stagioni prodotte da Wilder sono state trasmesse in Italia dai canali satellitari Fox e FX e in chiaro da Cielo. La quarta stagione, prodotta da The Apartment, sarà pubblicata su Disney+. Nel 2011 ha avuto una trasposizione cinematografica, mentre nel 2021 ne è stato realizzato un revival. Il ruolo di Franco Ravera in Boris era stato iconico. L’attore era l’editor di Machiavelli destinato ad affiancare Renè Ferretti in quel lavoro che sarebbe risultato la sua rovina.

Lutto nella musica, morto il cantante super star: si era appena esibito

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004