Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorello, il racconto di una terribile disavventura: cosa gli è successo

Personaggi Tv. Il famoso showman ha ricordato una disavventura che risale agli inizi della sua carriera. Intervistato dal Corriere della Sera, Fiorello ha raccontato la sua prima esperienza traumatica all’estero. Ciò che accadde gli lasciò un segno che porta ancora oggi. Ovviamente, nonostante si tratti di un ricordo poco piacevole, Fiorello ha condito il tutto con la sua sana ironia. (Continua dopo le foto) 

Leggi anche: Myrta Merlino riceve una telefonata da Pier Silvio, poi accade l’impensabile

Leggi anche: “Uomini e Donne”, orrore contro Chiara Geme: insulti choc all’ex corteggiatrice

Fiorello, il racconto traumatico del primo viaggio in Africa

Il comico siciliano ha parlato della sua prima esperienza all’estero, nella quale gli capitò una disavventura che ricorda in maniera limpida ancora oggi. “Avevo appena finito la leva militare, torno ad Augusta e il capo villaggio della compagnia con cui lavoravo mi fa una sorpresa. Mi licenzia da barista e mi assume come animatore, ma per l’inverno. ‘Per l’inverno?’, chiedo io, ma se non c’è nessuno. Credevo a uno scherzo e invece mi portò in Costa d’Avorio”, ha spiegato Fiorello. (Continua dopo le foto) 

Leggi anche: Maria De Filippi intervistata al Tg1, fan impazziti: poi l’assurda scoperta

Leggi anche: Nadia Toffa, il gesto da brividi a 4 anni dalla scomparsa

La disavventura di Fiorello in Africa

Il comico all’epoca aveva 23 anni e fu il suo primo viaggio in aereo, ha confidato. “Quando arrivo in Africa e scendiamo sentivo un caldo dell’inferno e credevo fosse colpa dei motori dell’aereo e invece più mi allontanavo dall’aereo più faceva caldo, c’erano 50 gradi all’ombra e il 98% di umidità. Per farla breve, perdo 10 kg perché mangiavo solo ananas”, ha raccontato. Poi ad un certo punto fu constretto a cercare un dottore perché aveva male ad un dente. Fu traumatico. “Mi ricordo che lì mi tolsero un dente, mi portarono da un dentista che in quei giorni non aveva corrente elettrica, questo mi tolse il dente praticamente a mani nude, con un ca*** di tenaglia”. (Continua dopo le foto) 

Viva Rai2, la battuta di Fiorello su Al Bano: cos'ha detto

“Mi ha frantumato l’osso della mascella, ho fatto 15 giorni chiuso in camera per la febbre, un disastro. Vedevo colleghi con la febbre a 42 gradi che sentivano un freddo cane con la temperatura esterna a 50 gradi, bisognava coprirli con delle coperte”, il suo racconto da brividi. “Per fortuna non presi la malaria ma il chinino mi ha lasciato un segno: epatite C da farmaco”, ha concluso il comico. 

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure