Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Giovanni Allevi, l’annuncio dall’ospedale: italiani in lacrime

giovanni allevi malattia

Personaggi tv. Giovanni Allevi ha condiviso una notizia molto positiva sui suoi profili social, annunciando che gli ultimi esami medici indicano che sta andando “alla grande” nella sua lotta contro il tumore. Il compositore ha sottolineato il significato simbolico di questa notizia, che arriva in concomitanza con la Pasqua, il giorno della rinascita, e con il suo compleanno.

Leggi anche: Giovanni Allevi si lascia andare allo sconforto: l’annuncio gela i fan

Leggi anche: Giovanni Allevi, la notizia dall’ospedale: italiani col fiato sospeso

Giovanni Allevi e il tumore

Giovanni Allevi è un compositore, pianista e direttore d’orchestra italiano nato a Ascoli Piceno nel 1969. È noto per le sue composizioni di musica classica e contemporanea, che hanno ottenuto un grande successo in Italia e all’estero. Allevi ha annunciato di essere affetto da mieloma multiplo, una forma di tumore del midollo osseo che colpisce le cellule plasmatiche e che può causare dolore, debolezza, anemia e problemi ossei. Il mieloma multiplo è una malattia rara e molto complessa, che richiede cure e trattamenti specifici per essere gestita e curata. Dopo un anno difficile, questo è sicuramente un segnale di speranza per Giovanni Allevi e per tutte le persone che lo seguono con affetto. La battaglia contro il cancro è lunga e difficile, ma è importante sottolineare che esistono cure e trattamenti efficaci che possono aiutare a sconfiggere la malattia.

Leggi anche: Giovanni Allevi, la scoperta di una grave malattia: “Combatterò”

“Il giorno della rinascita”

Giovanni Allevi ha annunciato sui suoi profili social: “Si avvicina Pasqua, il giorno della rinascita, e forse non è un caso che coincida col mio compleanno. Ho passato un anno durissimo ma voglio gioire con voi della bella notizia che secondo gli ultimi esami di oggi sto andando alla grande!” E ha manifestato la sua gioia per questa bellissima notizia, che gli infonde coraggio nella lotta contro il mieloma: “Auguri da un Giovanni Allevi indebolito e “scombinato” ma felice!”.

Leggi anche: Richard Gere ricoverato d’urgenza in ospedale: le sue condizioni

Giovanni Allevi ringrazia l’Istituto dei Tumori di Milano

E ancora, Giovanni Allevi volge un ringraziamento speciale al personale medico. “Non bastano le parole per ringraziare il personale medico ed infermieristico dell’Istituto dei Tumori di Milano che mi sta accompagnando in questo tortuoso cammino. Vorrei poter abbracciare tutti i pazienti “guerrieri” che stanno lottando come me e che mi hanno sempre incoraggiato col loro esempio, e sostenere coloro che iniziano adesso il percorso terapeutico: la ricerca sta facendo passi da gigante! Grazie a tutti voi e alla mia famiglia per il grandissimo sostegno. Sono fiducioso che ci vedremo presto, con tanta musica nuova e una diversa visione del mondo!!! Un bacio da Giovanni, indebolito e “scombinato” ma felicissimo. Buona Pasqua a tutti.”

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure