Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Grave lutto nel cinema, addio a David Warner: aveva recitato in “Titanic”

Grave lutto nel cinema, addio a David Warner: aveva recitato in “Titanic”

Addio ad uno dei volti di «Titanic», il maggiordomo del perfido Caledon, nemico di Jack Dawson. L’attore britannico David Warner, che ha recitato in diversi film di successo come “Tron”, “Morgan matto da legare”, “Cane di paglia”, “Star Trek VI – Rotta verso l’ignoto”, è morto domenica 24 luglio, all’età di 80 anni. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Lutto nel cinema: addio a Paul Sorvino, l’attore protagonista di “Quei bravi ragazzi”

Grave lutto nel cinema, addio a David Warner: aveva recitato in “Titanic”

Il mondo del cinema è in lutto: si è spento qualche giorno fa David Warner, grandissimo attore di origini britanniche, le cui interpretazioni rimarranno indelebili. L’uomo si è spento per le complicazioni di un tumore con cui lottava. L’annuncio della scomparsa dell’attore è stato dato soltanto ieri dalla sua famiglia alla Bbc. I parenti hanno precisato che il decesso è avvenuto a Denville Hall, in una casa di cura per gli operatori dello spettacolo nei dintorni di Londra. Una scomparsa che ha lasciato di sasso i fan, che sui social stanno postando messaggi di cordoglio. (continua a leggere dopo le foto)

Interpretava Spicer Lovejoy, l’odioso maggiordomo di Caledon

David Warner aveva recitato nel kolossal “Titanic” (1997), film diretto da James Cameron, vincitore di numerosi riconoscimenti. Detiene il record di vittorie ai Premi Oscar (11, nel 1998), insieme a “Ben-Hur” e “Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re”, nonché quello di candidature (14), insieme a “Eva contro Eva” e “La La Land”. Nella pellicola Warner vestiva i panni di Spicer Lovejoy, l’odioso maggiordomo con un passato da poliziotto al servizio dell’antagonista di Leonardo Di Caprio, Cal Hockley, interpretato da Billy Zane. (continua a leggere dopo le foto)

David Warner aveva 80 anni

Il suo film più recente è stato “Mary Poppins Return” della Disney. David Warner ha scoperto la malattia 18 mesi fa. Ha lottato contro il tumore con dignità e ha affrontato il percorso in maniera esemplare, come scrivono diversi giornali. Nell’ultimo periodo l’attore si trovava a Denville Hall, una casa di cura che ospita operatori dell’industria cinematografica. Warner nelle ultime settimane ha avuto un peggioramento delle sue condizioni fisiche per il tumore. Leggi anche l’articolo —> Morto Franco Venditti: addio al maestro di boxe dei film di Verdone

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004