Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Il dopo “GF” non è ancora finito: Beatrice Luzzi si espone su Varrese, lui non la prende bene

Personaggi TV. Nelle scorse settimane Beatrice Luzzi aveva promesso ai suoi fan che avrebbe organizzato un incontro con loro per chiacchierare e scambiarsi opinioni dopo la fine del Grande Fratello. Così a Roma la Luzzi ha incontrato i suoi estimatori in quello che ha chiamato il ‘Raduno delle Briciole’. Per tale occasione l’attrice non si è risparmiata e ha detto la sua su Massimiliano Varrese, che non la prende proprio benissimo.

Leggi anche: L’ex tronista e naufraga diventa conduttrice su Realtime: tutto sul suo programma

Leggi anche: Matrimonio di Cecilia e Ignazio, il duetto inaspettato ruba la scena agli sposi (VIDEO)

Beatrice Luzzi si espone su Varrese

Nella giornata di ieri, Beatrice Luzzi, vincitrice morale dell’ultima edizione del Grande Fratello, ha incontrato i suoi fan per scambiarsi pareri su quella che è stata l’avventura all’interno della casa più spiata d’Italia. Durante l’evento l’attrice ha risposto alle domande dei suoi fan e ha detto di aver perdonato Massimiliano Varrese per il comportamento che nei mesi passati nella Casa di Cinecittà ha avuto nei suoi confronti.

“C’era la consapevolezza, sapeva benissimo quello che stava facendo. Io l’ho perdonato, perché so che è una parte di sé che è dentro di lui e che lui neanche riesce a controllare. Però effettivamente, chi era intorno non avrebbe dovuto perdonare”. Dopo queste parole il suo pubblico è scoppiato in un applauso. I video dell’intervento hanno fatto il giro del web e anche Massimiliano deve aver visto e reagito.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure