Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Gerry Scotti in lutto, il doloroso messaggio sui social

Gerry Scotti in lutto, il doloroso messaggio sui social

Personaggi Tv. Gerry Scotti in lutto: il famoso conduttore ha pianto la scomparsa di un suo caro amico con il quale lavorava a Chi vuol essere milionario. Scotti ha condiviso una foto e un messaggio su Instagram che ha sconvolto i suoi follower. Il popolare e amato conduttore ha condiviso ieri, domenica 11 dicembre, sui social delle foto del suo caro amico scomparso.

Lutto a "Chi vuol essere milionario", il dolore di Gerry Scotti sui social

Lutto a “Chi vuol essere milionario”, il dolore di Gerry Scotti sui social

Gerry Scotti ha condiviso un messaggio breve e pieno di dolore per ricordare l’amico e collega scomparso. “Addio Jack, 20 anni di lavoro insieme, sempre sorridente. Tutti ti amavamo, ci mancherai”, ha scritto il famoso conduttore a corredo della foto insieme a Jack. Gerry Scotti ha limitato i commenti al post. “Caro Jack, ci mancherai tanto. Quante risate insieme e quanti programmi… “, ha scritto.

Un anno difficile per Scotti che ha dovuto affrontare la morte di un’altra collega. Nella prima puntata stagionale di Caduta Libera, infatti, ha voluto ricordare l’autrice Samantha Chiodini, che aveva lavorato per lungo tempo al suo fianco, e che in passato aveva lavorato anche a Che Tempo Che Fa, la trasmissione della domenica sera condotta da Fabio Fazio. “Ad accompagnarci nelle 11 edizioni di questo programma c’è stata una ragazza meravigliosa, una donna abile, un’autrice intelligentissima, una mamma che purtroppo non c’è più”, aveva detto commosso.

LEGGI ANCHE: Mediaset, non vedremo più Gerry Scotti: cos’è successo

Lutto a "Chi vuol essere milionario": il messaggio di Gerry Scotti sui social

Un altro doloroso lutto per il conduttore

Nella stagione precedente, invece, un altro lutto ha sconvolto Gerry Scotti: la morte di Piero Sonaglia. Era il celebre assistente di studio di Uomini e Donne e di Tu sì que vales, conosciuto e apprezzato da tanti. Gerry Scotti aveva voluto ricordarlo durante una puntata di Tu sì que vales. “Quest’anno non mi avete sentito chiamare Piero. È un pensiero che mi sono tenuto dentro”, ha spiegato il conduttore con le lacrime agli occhi.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure