Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Grande Fratello”, la confessione choc di Sara Ricci: cos’è successo mentre era concorrente

Sara Ricci attrice Grande Fratello

Personaggi Tv. La famosa attrice Sara Ricci è stata la concorrente più odiata di questa edizione del Grande Fratello. La Ricci è entrata a gamba tesa nella casa a programma già avviato e nell’arco di qualche giorno ha creato liti e discussioni, soprattutto con Beatrice Luzzi, sua collega dai tempi di Vivere. Il suo personaggio non è piaciuto al pubblico che l’ha fatta uscire dal programma nel giro di due settimane e con solo il 3% dei voti a suo favore. Ora, a più di un mese dalla esperienza al Grande Fratello, l’attrice ha fatto una confessione riguardo al suo percorso nel reality che ha lasciato tutti a bocca aperta. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: “Amici”, signora del pubblico urla contro la Celentano: Maria De Filippi costretta ad intervenire

Leggi anche: “Grande Fratello”, sorpresa al televoto dopo il rientro di Beatrice Luzzi: chi è a rischio

Sara Ricci, l'attrice ha recitato mentre era al "Grande Fratello"

Il percorso di Sara Ricci al “Grande Fratello”

L’esperienza di Sara Ricci al Grando Fratello è durata ben poco. Complici le liti con Beatrice, il pubblico l’ha odiata e ad oggi è la concorrente meno votata di questa edizione. Inizialmente sembrava che lei e Beatrice tutto sommato, fossero amiche di vecchia data. Infatti, la prima volta al televoto, Sara era riuscita a salvarsi. Poi è cambiato tutto quando tra loro è iniziata la guerra. Sara è stata pesante con Beatrice ma non solo: era supponente e ostentava la sua carriera con gli altri concorrenti. Ad un mese dalla fine del suo percorso, l’attrice ha rivelato cos’è successo realmente nella casa.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure