Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Selvaggia Lucarelli, la mamma in ospedale per Covid: “Ha l’Alzheimer e non ci danno notizie”

Selvaggia Lucarelli, la mamma in ospedale per Covid: “Ha l’Alzheimer e non ci danno notizie”

Selvaggia Lucarelli mamma in ospedale

Personaggi Tv. Selvaggia Lucarelli, la mamma in ospedale per Covid: lo sfogo su Instagram. Sono giorni complicati per il volto noto di Ballando con le Stelle, che da sabato ha la mamma in ospedale con il Covid e non riesce ad avere informazioni. Al pronto soccorso in cui è ricoverata la donna, malata di Alzheimer, sembrerebbe regnare il caos e così la giornalista non riesce a capire cosa abbia di preciso l’anziana signora. La madre di Selvaggia Lucarelli si trova da diverso tempo in una rsa di Milano ed è da lì che è stata trasportata in ospedale dopo aver contratto il virus. La Lucarelli ha deciso così di sfogarsi su Instagram e di puntare i riflettori sulla sanità lombarda. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> “Ballando con le Stelle”, Selvaggia Lucarelli stuzzica Montesano: l’attore perde la pazienza

Selvaggia Lucarelli, la mamma in ospedale per Covid: lo sfogo su Instagram

La mamma di Selvaggia Lucarelli è finita in ospedale dopo aver contratto il Covid, ma la giornalista non riesce ad avere notizie e così ha denunciato la cosa su Instagram: “Mia madre prende il Covid e dalla zona Moscova (centro) viene portata dal 118 a Sesto San Giovanni, al Multimedica. Uno dice: si vede che c’era posto lì. No, non c’è posto nel reparto Covid, quindi come ai tempi del picco della pandemia se ne rimane in pronto soccorso. È lì da sabato. Sabato ci dicono che le lastre sono ok, domenica che ha polmonite interstiziale. Allora mi preoccupo per la confusione e vado lì. Un medico ci dice che ha ossigeno al 50% e conferma l’infiammazione. ‘Però non abbiamo referto, non funziona la stampante'”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Mia madre non parla e ha l’Alzheimer”

Il lungo sfogo di Selvaggia Lucarelli contro la sanità lombarda è andato avanti come un fiume in piena: “Mia madre non parla, ha l’Alzheimer, non ha telefono, non è in grado di usarlo. Dalle 17 proviamo a chiamare sia io che mio fratello. ‘Chiami dopo ‘. Poi telefono occupato. Poi musichetta. Poi ‘chiami quando c’è il cambio turno’. Arriviamo alle 21. Finalmente un medico mi parla. Ma a stento parla italiano, sembra straniero. ‘Sono la figlia di Nadia, è ricoverata col Covid, non ho notizie da ieri pomeriggio’. Pausa. ‘E che cosa vuole sapere?’. ‘Mah, se mi vuole dare due numeri del Lotto’, volevo rispondere. Fatto sta che mi dice tre parole tirate fuori con il forcipe: ‘Come ieri, né meglio né peggio. Magari domani facciamo ricovero ‘. ‘Ma si è liberato un posto in reparto?’. ‘Domani vediamo’. Fine. ‘Eh ma la sanità lombarda..'”.

Leggi anche –> “Ballando con le stelle”, Selvaggia Lucarelli insulta re Carlo: il web insorge

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure