Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Umberto Tozzi dice addio ai concerti: l’ultima tournée prenderà il via il 17 maggio

umberto tozzi

Dopo 50 anni di carriera e oltre 80 milioni di dischi venduti, la musica italiana si prepara a salutare uno dei suoi interpreti più famosi: Umberto Tozzi ha infatti annunciato la sua intenzione di ritirarsi dal palcoscenico, non prima però di un ultimo tour di concerti dal nome “L’ultima notte rosa – The Final Tour”. Primo appuntamento a Roma il 20 giugno, poi alle Terme di Caracalla, a piazza San Marco a Venezia il 7 luglio e via attraverso Romania, Francia, Germania, Bulgaria, ancora Italia, Svizzera, Croazia, Austria, Stati Uniti, Canada, l’Olympia di Parigi. Gran finale in Australia con quattro concerti a ottobre 2025. Nell’occasione, Tozzi ha presentato il nuovo singolo realizzato con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, una versione inedita di Donna amante mia.

Leggi anche: Chiara Ferragni, guadagni in picchiata: le cifre impietose


Un annuncio, quello di Tozzi, spiegato dal diretto interessato a Repubblica: “Ci stavo pensando da tempo, ha passato due anni molto difficili per motivi di salute e ho pensato di non poter più salire sul palco. Ho superato tutto, ma ho messo a punto questa idea e volevo realizzare dei sogni: fare dei concerti con una big band, che penso regalerà maggiore emozione alle canzoni, e poi potrò’ presentare 4 nuove canzoni che faranno parte di un nuovo album di inediti che uscirà in autunno”.

Su ciò che accadrà dopo la fine del tour Tozzi non ha le idee chiare: “Una colonna sonora per il cinema sarebbe un sogno”, dice l’artista, “ma ormai sono 50 anni che sono in tour, si sente anche un po’ di stanchezza. Canterò a Caracalla, poi finirò in Australia, sono eventi meravigliosi ma molto faticosi. Rinunciare all’adrenalina dei live è complicato, ma c’è un tempo per tutto”.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure