Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Netflix: dal 3 novembre 2022 c’è l’abbonamento low-cost

Netflix: dal 3 novembre 2022 c’è l’abbonamento low-cost

Netflix 3 novembre 2022

Serie Tv, Netflix, dal 3 novembre 2022 è disponibile un abbonamento più economico. Inizia così una nuova era per la piattaforma streaming, o quasi. Da due settimane, infatti, Netflix ha aggiunto la possibilità di vedere i suoi contenuti on demand con la pubblicità, aggiornando il piano tariffario.

Gli utenti attualmente iscritti alla piattaforma in Italia sono 9,2 milioni. Il colosso dello streaming ha introdotto in dodici paesi un piano di abbonamento più economico al costo di 5,49 euro al mese compreso di pubblicità. La nuova tariffa si è aggiunta a quelle già esistenti. Una mossa quella della piattaforma streaming, partita dal 3 novembre, fatta per invogliare nuovi utenti ad iscriversi. Infatti Netflix, nell’ultimo periodo, ha segnalato significative perdite.

Leggi anche: “Stranger Things”, la quinta stagione sarà strappalacrime

I piani di abbonamenti su Netflix

Dal 3 novembre 2022 i piani di abbonamento di Netflix sono diventati quattro. Infatti, la piattaforma ha aggiunto un’opzione più economica al prezzo di 5,49€. L’abbonamento economico si differenzia dagli storici perché caratterizzato dalla presenza, all’interno dei contenuti on demand, della pubblicità. Vediamo i quattro piani tariffari presenti e le loro caratteristiche.

Piano base con pubblicità: disponibile dal 3 novembre 2022, al prezzo di 5,49€ al mese, è l’abbonamento più economico che propone Netflix. Il piano economico consente di vedere i contenuti ad una risoluzione HD. La visione dei contenuti è disponibile su un dispositivo alla volta. La lista di film, serie tv, documentari è ridotta a causa di limitazioni legate alle licenze oltre a contare la presenza della pubblicità durante la riproduzione.

Piano base: al prezzo di 7,99€ al mese consente di guardare Netflix ed effettuare download su un solo dispositivo alla volta. Giochi, serie tv e film sono illimitati e senza pubblicità. La riproduzione dei contenuti è in HD.

Piano Standard: l’abbonamento al prezzo di 12,99€ al mese consente di guardare e scaricare film e serie tv su due dispositivi contemporaneamente, con risoluzione in HD e senza pubblicità

Piano Premium: è il piano tariffario più costoso citato fino ad ora. Il prezzo è di 17,99€ al mese ed è l’abbonamento più completo. Permette di guardare Netflix ed effettuare i download su quattro dispositivi contemporaneamente, in Ultra HD e senza interruzioni pubblicitarie.

Leggi anche: Netflix, tutte le serie Tv in uscita a Dicembre 2022

Netflix piano base pubblicità

Pubblicità su Netflix dal 3 novembre 2022: cosa cambia

L’introduzione della pubblicità, su una piattaforma streaming come Netflix, cambia realmente la fruizione del prodotto agli utenti? Vediamolo nel dettaglio. Il servizio pubblicitario è supportato da Microsoft. Sia prima dell’inizio che durante la visione del contenuto ci saranno quattro minuti di pubblicità ogni ora. La lunghezza delle inserzioni varia a seconda della riproduzione. L’utente può scegliere di segnalare la pubblicità se la ritiene inappropriata o difficile da guardare, sentire. La segnalazione è semplice, basta infatti cliccare sull’icona della bandiera che appare sullo schermo. Netflix fa sapere che non è possibile saltare la pubblicità.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure