Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Tutto chiede salvezza”, su Netflix la serie tv che racconta la storia di un 20enne ricoverato in psichiatria

“Tutto chiede salvezza”, su Netflix la serie tv che racconta la storia di un 20enne ricoverato in psichiatria

“Tutto chiede salvezza” su Netflix: la serie tv tratta dalla realtà. Dall’omonimo libro di Daniele Mencarelli, arriva la storia di un ventenne ricoverato per una settimana in Psichiatria che, insieme ad i suoi nuovi amici compagni di stanza, affronterà un lungo e profondo viaggio dentro se stesso. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su quando esce, sulla trama, sul cast e sugli episodi. (Continua a leggere dopo la foto)

Tutto chiede salvezza su Netflix

“Tutto chiede salvezza” su Netflix: la serie tv dramedy, riletta in chiave contemporanea, tratta da una storia vera derivante dall’omonimo libro autobiografico di Daniele Mencarelli, aggiudicatosi il Premio Strega Giovani nel 2020. Il racconto ruota attorno alle vicende di un ventenne che, a seguito di un crollo psicotico, rappresentato da un’esplosione di rabbia, si ritrova ricoverato per una settimana in Psichiatria. I suoi scriteriati compagni di stanza diventeranno i suoi migliori amici e insieme a loro affronterà un lungo e profondo viaggio dentro se stesso. “Personaggi”, dice la sinossi del libro, “inquietanti e teneri, sconclusionati eppure saggi, travolti dalla vita esattamente come lui. Come lui incapaci di non soffrire, e di non amare a dismisura”.

Il tema principale è il disagio di vivere provato dai giovani, specialmente quelli di oggi, che gridano silenziosamente aiuto non abbandonando però mai la speranza. La produzione si sviluppa in un totale di sette episodi, che saranno tutti disponibili sulla piattaforma streaming da venerdì 14 ottobre 2022. La serie tv è prodotta da Picomedia e diretta da Francesco Bruni (uno degli autori de “Il Commissario Montalbano” e di “Màkari”), che ha anche preso parte alla scrittura della sceneggiatura insieme a Daniele Mencarelli, Daniela Gambaro (“Volevo Fare la Rockstar”) e Francesco Cenni (“Django-La serie”).

“Fate: The Winx Saga 2” su Netflix: tutto su quando esce, trama, cast, episodi

“Tutto chiede salvezza” su Netflix: la trama

Daniele è un ventenne affetto da un eccesso di sensibilità, che dopo una crisi psicotica, rappresentato da un’esplosione di rabbia, viene ricoverato in Psichiatria. Al risveglio si ritrova nella camera del reparto e legato ad un letto per essere sottoposto a Tso (Trattamento Sanitario Obbligatorio). Il ragazzo fa la conoscenza dei suoi cinque improbabili compagni di stanza, con cui pensa di non avere niente in comune.

In struttura i medici lo pressano costantemente, vogliono scavare a fondo nel suo cervello per capire cos’abbia che non va ed è sotto il controllo di infermieri che ai suoi occhi risultano cinici e disinteressati. I sette giorni previsti di degenza nel reparto gli sembrano interminabili, ma quella che inizialmente riteneva una condanna, giorno dopo giorno si tramuta in una delle esperienze più intense e costruttive della sua vita.

Il cast

“Tutto chiede salvezza” su Netflix presenta un cast formato da attori ed attrici già molto conosciuti dal pubblico amante delle fiction italiane come Andrea Pennacchi (in “Petra”), Fotinì Peluso (ne “La Compagnia del Cigno”), Ricky Memphis (in “Distretto di Polizia”) e Carolina Crescentini (in “Mare Fuori”). Il protagonista principale della serie tv è Federico Cesari (Martino Rametta in “Skam Italia”, Andy ne “I Cesaroni”, ne “La guerra è finita” e “Buongiorno, mamma”). Al suo fianco recitano nei panni dei compagni di stanza di Daniele: Andrea Pennacchi nel ruolo di Mario; Vincenzo Crea in quello di Gianluca; Lorenzo Renzi nelle vesti di Giorgio; Vincenzo Nemolato in quelle di Madonnina e Alessandro Pacioni che interpreta Alessandro.

Tra il gruppo di specialisti che segue Daniele troviamo gli attori: Filippo Nigro nei panni del Dott. Mancino, uno dei medici della clinica; Raffaella Lebboroni in quelli della Dott.ssa Cimaroli, l’altro medico della clinica; Ricky Memphis nel ruolo dell’infermiere Pino; Bianca Nappi in quello dell’infermiera Rossana e Flaure BB Kabore nelle vesti dell’infermiera Alessia. A completare il cast sono: Fotinì Peluso nei panni di Nina, la compagna di scuola di Daniele anche lei ricoverata; Lorenza Indovina in quelli di Anna, la madre di Daniele; Michele La Ginestra nel ruolo di Angelo, il padre di Daniele; Arianna Mattioli nelle vesti di Antonella, la sorella di Daniele e Carolina Crescentini in quelle di Giorgia, la mamma di Nina.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004