Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Alessia Pifferi, il risultato dell’autopsia della piccola Diana: cosa le hanno trovato dentro

Alessia Pifferi, il risultato dell’autopsia della piccola Diana: cosa le hanno trovato dentro

diana alessia pifferi autopsia

Diana Alessia Pifferi autopsia. La morte della piccola Diana ha letteralmente sconvolto il paese. La piccola è stata lasciata morire di stenti dalla mamma, Alessia Pifferi, sul letto della sua abitazione. La madre adesso è in carcere e nel frattempo è arrivato il risultato dell’autopsia, che è ancora più scioccante. Tutti sono rimasti a bocca aperta quando hanno scoperto cosa c’era nello stomaco della bambina. (Continua…)

LEGGI ANCHE: Alessia Pifferi, arriva la notizia dal carcere: a rivelarlo è il suo avvocato

Alessia Pifferi, è arrivato il risultato dell’autopsia della piccola Diana

La vicenda della piccola Diana ha monopolizzato l’attenzione del paese. Tutti sono rimasti sconvolti di fronte alla morte spietata della bambina. Diana è stata lasciata morire di stenti dalla madre, Alessia Pifferi, sul letto della sua abitazione, nel quartiere popolare di Ponte Lambro. Nessuno sembra aver sentito la bambina lamentarsi ed è dunque probabile che la mamma l’abbia sedata, prima di lasciarla da sola nell’appartamento.

La Pifferi avrebbe somministrato alla figlia delle benzodiazepine compatibili con quelle del flaconcino di En trovato vicino alla culla. Tracce del principio attivo dello psicofarmaco ansiolitico sarebbero state riscontrate anche durante l’autopsia nel sangue e nei capelli di Diana. La Pifferi, però, ha sempre negato di aver fatto assumere alla figlia dei tranquillanti.

Durante le indagini è stato scoperto che la donna avrebbe intrattenuto una frequentazione – almeno telefonica – con un 56enne di Bergamo. I giudici hanno scoperto alcune chat che hanno fatto inorridire tutti e adesso entrambi sarebbero indagati per corruzione di minorenne. Nel frattempo è arrivato anche il risultato dell’autopsia sul corpo della piccola Diana. Quello che hanno scoperto è davvero scioccante. Tutti sono rimasti di stucco. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Alessia Pifferi, la notizia improvvisa dal carcere gela gli italiani: “Lo fa tutto il giorno”

Cosa hanno trovato nel corpo della piccola Diana

È arrivato il risultato dell’autopsia fatta sul corpo della piccola Diana, lasciata morire di stenti dalla mamma Alessia Pifferi. La piccola Diana sarebbe appunto morta di sete, perchè non beveva da giorni ed era chiusa nel suo appartamento con le finestre chiuse nell’afa di luglio. In bocca, inoltre, aveva frammenti di pannolino e l’autopsia ha rivelato anche che nello stomaco erano presenti brandelli di cuscino. Sono questi gli ultimi dettagli di una fine atroce, che avranno il suo peso nel processo nei confronti di Alessia Pifferi, come riporta anche Il Giorno. L’indagine sulla morte della piccola Diana si concluderà il 30 gennaio e la madre Alessia Pifferi rischia il rinvio a giudizio per omicidio pluriaggravato, che prevede una pena fino all’ergastolo.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure