Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Bianca Atzei in ospedale, malata al nono mese di gravidanza: come sta

Bianca Atzei in ospedale, malata al nono mese di gravidanza: come sta

Bianca Atzei si trova ora in ospedale. Come sta? L’artista si è ammalata e suoi fan si sono subito preoccupati per lei visto che è al nono mese di gravidanza. Bianca è attivissima sui social, dove condivide anche la sua vita privata. Appena pochi giorni fa aveva raccontato al pubblico de Le Iene, con un monologo, gioie e difficoltà della sua gravidanza, arrivata dopo tre anni di tentativi e sofferenza. Poi, all’improvviso, è sparita dai social, allarmando i follower. “In tanti ci avete scritto per capire il motivo”, ha scritto il compagno, Stefano Corti. “Purtroppo ha avuto problemi di salute, oltre una polmonite in atto”. Come sta ora la cantante?

Bianca Atzei in ospedale, come sta?
Bianca Atzei in ospedale, malata al nono mese di gravidanza

Bianca Atzei in ospedale, come sta?

Stefano Corti aveva spiegato il motivo dell’assenza della compagna sui social, poi Bianca stessa aveva raccontato ai fan la sua disavventura. Viste le sue condizioni è stato necessario il ricovero, ma da subito hanno fatto sapere che la situazione era sotto controllo. Oggi, nelle Instagram stories, la cantante ha rivelato tutto ai suoi followers.

“Ci tenevo a ringraziarvi tutti tantissimo, mi state scrivendo da più di una settimana, voi per me siete stati una salvezza perché non mi avete fatto sentire mai sola”, ha esordito. Poi ha rassicurato i fan sulle sue condizioni e su quelle del bimbo. “Volevo aggiornarvi e dirvi che sto molto meglio, il mio bimbo sta bene, è sempre stato monitorato, è qui dentro la mia panciona protetta. Ringrazio i medici che mi hanno coccolato tantissimo e hanno cercato di capire quale fosse il problema, ringrazio la mia ginecologa. Tutti grandi professionisti dagli infermieri, agli oss, tutte le persone che mi hanno vista e mi sono state a fianco. Sono stati veramente molto prudenti e grandi professionisti”, ha affermato Bianca.

LEGGI ANCHE: “Le Iene”, cosa non torna nel caso di Yara Gambirasio

Il racconto del ricovero

I giorni in ospedale non sono stati affatto semplici: i rischi erano tanti anche per il bambino. “Ho passato giorni complicati, con esiti sempre in peggioramento per colpa di un’infezione. Ho rischiato di dover partorire e fare trasfusioni. Sono stata fortunata e sono stata in mano a dei dottori che oltre ad aver usato la loro professionalità, hanno messo il cuore. Hanno curato l’infezione e dopo qualche giorno si è ristabilito tutto. Grazie. Non vedo l’ora di tenere in braccio Noa Alexander e sono sicura passerà tutta questa paura che ho provato”. Adesso Bianca sta meglio, ha spiegato ai suoi followers che respira bene e che la sua gravidanza non dovrebbe essere a rischio, riporta La Repubblica.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure