Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Britney Spears è morta? Nuove teorie complottiste sull’artista

Britney Spears è morta? Nuove teorie complottiste sull’artista

britney spears morta

Britney Spears morta. Molti credono che la famosa artista sia morta e che quella che appare sporadicamente in pubblico o sui social sia in realtà una sua sosia. Queste ovviamente sono teorie complottiste, che al momento non hanno un fondamento valido. Molte persone, però, credono in questa ipotesi e adducono prove che a tratti sembrano anche credibili. (Continua…)

LEGGI ANCHE: Il cantante rischia di perdere una gamba: il drammatico annuncio gela i fan

La carriera di Britney Spears

Britney Spears è una delle pop star più famose e apprezzate dal pubblico. Il suo successo è mondiale. Ha debuttato all’età di diciassette anni e si è imposta rapidamente grazie ai suoi primi album “Baby One More Time” e “Oops!… I Did It Again”. Non solo cantante, nel 2001 la Spears ha esordito anche al cinema con la partecipazione al film “Crossroads”.

In breve tempo è diventata una figura di riferimento per la musica e per la cultura pop femminile. È conosciuta come la “Principessa del pop“. Nel corso della sua immensa carriera ha collaborato con tantissimi artisti di gran fama come Madonna, Michael Jackson, Elton John, John Legend, Beyonce, Pink, Justin Timberlake, Backstreet Boys, Sia e tanti altri ancora. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Britney Spears, il terribile annuncio gela i fan: cos’è successo

Britney Spears è morta?

Negli ultimi anni, la cantante è apparsa sempre di meno pubblicamente ed è stata anche al centro di un contenzioso legale. Alcuni credono addirittura che Britney Spears sia morta e che in realtà quella che appare sporadicamente è una sua sosia. Queste ovviamente sono teorie complottiste che al momento non hanno alcun valido fondamento.

Negli ultimi giorni su TikTok sono spuntati alcuni video, con tanto di prove, in cui si ricostruiscono gli ultimi 13 anni di vita della pop star. Secondo alcuni, l’artista sarebbe morta nel 2009 e quella che vediamo al suo posto sarebbe una sosia. Quest’ultima sarebbe stata individuata durante la controversa tutela dell’artista, che ha poi portato alla nascita del movimento #FreeBritney.

Chi pensa che Britney sia morta adduce anche delle prove per valorizzare l’ipotesi. Incongruenze sui tatuaggi e su alcune parti del suo corpo e addirittura un certificato di morte apparso tra i documenti del tribunale del 2009. Considerando il diffondersi delle teorie complottiste, Perez Hilton è stato costretto ad intervenire, smentendo assolutamente queste ipotesi. Secondo lui la pop star non è deceduta. Lui sa benissimo cosa le sta succedendo, ma non può parlarne per questioni di privacy.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure