Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Bucce di cetriolo fuori dalle finestre: tutti lo stanno facendo, svelato il motivo

Bucce di cetriolo fuori dalle finestre: tutti lo stanno facendo, svelato il motivo

Molti stanno mettendo le bucce di cetriolo fuori alle finestre. È una pratica diffusa da tempo, ma pochi conoscono il vero motivo. Possiamo assicurarvi, però, che sapere perchè le bucce di cetriolo vanno messe fuori alle finestre vi servirà sicuramente nel corso della vostra vita. In questo articolo vi spieghiamo tutto nei minimi dettagli. (Continua dopo la foto…)

Mollette dei panni in frigorifero, ecco perché devi farlo: ti fa risparmiare un sacco

A cosa servono le bucce di cetriolo

Chi butta le bucce di cetriolo commette un grosso errore. Esse, infatti, possono servire per svariati motivi. Il cetriolo cresce soprattutto in estate, anche se, attraverso le coltivazioni odierne, in alcuni luoghi è presente per tutto l’anno dal fruttivendolo, ed ha numerose proprietà, tra cui quella di essere rinfrescante. Le bucce, infatti, possono essere utilizzate per scopi simili, come detergente per il viso o per sgonfiare gli occhi. Per formare un buon detergente basterà frullare le bucce e applicarle sul viso per 15 minuti. L’effetto sarà assolutamente rinfrescante. Per ottenere un’ottima bevanda, invece, bisogna lasciare le bucce nell’acqua per un po’ di tempo. Se lasciamo le bucce nell’acqua per cinque giorni possiamo ottenere anche un buon fertilizzante per le piante. Le bucce di cetriolo, inoltre, possono essere poggiate fuori alle finestre. Sapete per quale motivo? Di seguito ve lo spieghiamo. (Continua dopo la foto…)

Maxi vittoria al gratta e vinci: ma quando scoprono chi ha vinto restano tutti a bocca aperta

Bucce di cetriolo fuori alle finestre: ecco il motivo

Perchè molte persone mettono le bucce dei cetrioli fuori alle finestre? Semplice, perchè hanno cura delle proprie piante. Una volta seccate al sole, infatti, le bucce possono essere incenerite e la cenere andrà messa insieme al terreno in cui andremo a mettere la pianta. Ciò favorirà una crescita rapida della pianta.

Le bucce di cetriolo, inoltre, possono essere posizionate direttamente nel terreno della pianta per dissuadere le formiche dal mangiare le foglie e a danneggiare in tal modo la pianta. I cetrioli, infatti, contengono un alcaloide che funziona come un repellente per insetti naturale. Anche strofinare la parte inferiore umida su pareti e pavimenti funziona magnificamente per allontanare le formiche dal balcone.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure