Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Finisce nel fossato con l’auto: resta imprigionata tutta la notte, come la trovano

Un grave incidente nella notte di venerdì 15 dicembre per una ragazza che è finita nel fossato con la sua auto. La giovane percorreva probabilmente una strada isolata fuori dal centro città e il buio della notte di certo non ha aiutato. La ragazza sicuramente impossibilitata non ha avuto modo di chiamare i soccorsi ed è rimasta imprigionata nella sua auto per tutta la notte. È stata ritrovata solo alle prime luci dell’alba. Quali sono le sue condizioni adesso.

Leggi anche: Italia, tredicenne rimane incinta e il fidanzato viene condannato a 8 mesi: poi l’assurda scoperta

Leggi anche: Papa Bergoglio ha già scelto il luogo della sua sepoltura: dov’è, il motivo

finisce nel fossato

Finisce nel fossato con l’auto, le sue condizioni

È stata ritrovata solo questa mattina verso le 7:30 di sabato 16 dicembre una giovane 20enne che intorno alle 4 di notte ha avuto un incidente che l’ha tenuta bloccata in auto. È successo alla Contarina di San Stino di Livenza, in provincia di Venezia. Al momento del ritrovamento la ragazza era in stato di semicoscienza all’interno dell’abitacolo della sua vettura. Immediatamente la giovane è stata portata all’ospedale e le sue condizioni sono gravi. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Morto il famoso attore italiano, il Paese in lutto: “Il suo viaggio è terminato”

La dinamica dell’incidente

Toccherà ai Carabinieri accertarsi quali siano le cause e le responsabilità dell’incidente avvenuto intorno alle 4 della notte tra venerdì e sabato. La ragazza, dipendente di un locale pubblico di Caorle, stava percorrendo la SP 59 quando è finita in un fosso. Si sono accorti di lei alcuni automobilisti che passavano di li, e notando l’auto incidentata, hanno chiamato i soccorsi. Immediato anche l’intervento del soccorso stradale che ha provveduto alla rimozione della vettura.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure