Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Gianluca Vialli lascia la Nazionale per il tumore: “Devo superare la malattia”

Gianluca Vialli lascia la Nazionale per il tumore: “Devo superare la malattia”

“Al termine di una lunga e difficoltosa trattativa con il mio meraviglioso team di oncologi ho deciso di sospendere, spero in modo temporaneo, i miei impegni professionali presenti e futuri”. Con queste parole Gianluca Vialli, capo delegazione della Nazionale italiana, ha annunciato oggi alla Figc la sua assenza in occasione delle prossime gare degli Azzurri, attesi nel 2023 dall’inizio delle qualificazioni all’Europeo 2024. “L’obiettivo è quello di utilizzare tutte le energie psico-fisiche per aiutare il mio corpo a superare questa fase della malattia, in modo da essere in grado al più presto di affrontare nuove avventure e condividerle con tutti voi. Un abbraccio”, ha aggiunto. Leggi anche l’articolo —> Gianluca Vialli: “È ancora dentro di me”. La devastante scoperta poco fa

Gianluca Vialli tumore

Gianluca Vialli lascia la Nazionale per il tumore: «Devo superare la malattia»

Gianluca Vialli lascia momentaneamente la Nazionale azzurra, di cui era capo delegazione, per poter curare al meglio il tumore al pancreas che lo ha colpito 5 anni fa. Un annuncio improvviso, quello dell’ex attaccante, che in questi ultimi mesi è stato tra le persone più vicine e fedeli all’amico Roberto Mancini, ancora sulla panchina della Nazionale. I due hanno emozionato il mondo intero con quell’abbraccio fraterno arrivato durante la vittoria agli Europei dello scorso anno. (continua a leggere dopo le foto)

Gianluca Vialli tumore

Le dichiarazioni del presidente Gabriele Gravina

A stretto giro sono arrivate anche le dichiarazioni del presidente federale Gabriele Gravina, che spera, come tutti noi, del resto, che Vialli possa tornare il prima possibile ad occupare il suo ruolo da capo delegazione della nazionale: “Gianluca è un protagonista assoluto della Nazionale italiana e lo sarà anche in futuro. Grazie alla sua straordinaria forza d’animo, all’Azzurro e all’affetto di tutta la famiglia federale sono convinto tornerà presto. Può contare su ognuno di noi, perché siamo una squadra, dentro e fuori dal campo”. (continua a leggere dopo le foto)

Gianluca Vialli tumore

Gianluca Vialli lascia la Nazionale per il tumore: l’annuncio choc

Una notizia devastante per i fan dell’ex calciatore. A Gianluca Vialli, che da tempo vive a Londra, lo ricordiamo, è stato diagnosticato nel 2017 un tumore al pancreas. Dopo un periodo di terapie l’ex calciatore della Sampdoria era tornato con l’amico Roberto Mancini a seguire la Nazionale. Leggi anche l’articolo —> Gianluca Vialli, dolorosa confessione: “Ho paura di morire”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure