Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Incidente in tangenziale, la scoperta sulle vittime: chi erano veramente

incidente in tangenziale

Social. Questa mattina, venerdì 7 giugno 2024, la tangenziale nord di Milano è stata lo scenario di un terribile incidente. Il bilancio delle vittime è terribile. Per cause ancora da accertare, un camion e un’autovettura si sono scontrate tra le gallerie Cerchiarello sulla A52 in direzione Torino, nei pressi di Pero. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Tortelloni ritirati dal supermercato: l’allarme del Ministero della Salute

Leggi anche: È nato Romeo, il campione italiano è papà per la quarta volta: il dolcissimo annuncio social

incidente in tangenziale

Incidente in tangenziale a Milano

Incidente in tangenziale a Milano. Questa mattina, venerdì 7 giugno 2024, un’autovettura e un camion si sono scontrate tra le gallerie Cerchiarello sulla A52 in direzione Torino, nei pressi di Pero. Sul posto stanno lavorando le squadre dei vigili del fuoco di Sesto San Giovanni, due ambulanze del 188 e la Polstrada. Il traffico sull’arteria risulta essere ancora molto intenso. (Continua a leggere dopo la foto)

incidente in tangenziale

Le prime ricostruzioni

Secondo quanto riportato da “Adnkronos”, la dinamica esatta dell’incidente è ancora in corso di accertamento. All’interno della galleria, probabilmente per un errore di valutazione durante un sorpasso, un Maggiolino VW avrebbe agganciato la parte posteriore sinistra del camion provocando una serie di piroette che alla fine sono terminate con uno schianto contro il muro all’uscita della galleria, facendo piegare lateralmente l’automobile. Uno dei passeggeri è stato sbalzato fuori dal tettuccio ed è stato ritrovato all’esterno del veicolo.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure