Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Muore a 19 anni dopo il morso di un ragno: la ferita grossa come una moneta

Muore a 19 anni dopo il morso di un ragno: la ferita grossa come una moneta

Muore a 19 anni morso ragno

Social. Muore a 19 anni dopo il morso di un ragno: cos’è successo. La storia che stiamo per raccontarvi arriva dal Regno Unito, patria di Harry Potter e del suo “amichetto” a otto zampe Aragog (una specie di ragno grandissimo e molto pericoloso). Purtroppo quello che è accaduto allo studente è tutto vero e non ha nulla a che fare con il mondo magico. Sulla schiena del ragazzo è stata trovata una ferita aperta delle dimensioni di una moneta, provocata sicuramente da un tessitore di ragnatele. Vediamo nel dettaglio la ricostruzione di questa macabra vicenda. (Continua a leggere dopo la foto)

Muore a 19 anni dopo il morso di un ragno: cos’è successo

Uno studente è morto di sepsi dopo essere stato morso da un ragno. Harry Bolton aveva solo 19 anni quando è stato trovato senza vita nel suo appartamento dell’Università di Hull, Regno Unito. Il ragazzo non rispondeva ai messaggi e alle chiamate degli amici da quattro giorni. Come riportato da diverse fonti, lo studente avrebbe detto a un amico, quattro giorni prima di essersi sentito male, che un ragno lo aveva morso sulla schiena. Preoccupato per la sua salute, il 19enne è andato in ospedale con la febbre e il battito cardiaco molto elevato, ma dopo i vari accertamenti è tornato a casa, dicendo ai sanitari che si sentiva meglio. Sarebbe dovuto tornare in ospedale il giorno dopo. Il ragazzo, però, è sparito e così gli amici hanno chiamato la Polizia, che è intervenuta sfondando la porta di casa del giovane: Harry è stato trovato senza vita sul letto, con gli occhi aperti e la bocca spalancata. Sulla schiena del ragazzo è stata trovata una ferita aperta delle dimensioni di una moneta, la quale ha chiarito il motivo della prematura morte del ragazzo. (Continua a leggere dopo la foto)

I cinque ragni più velenosi al mondo

Ecco i cinque tipi di ragni più pericolosi al mondo per l’essere umano e quali sono i più velenosi. Nel mondo esistono circa 48.349 specie di ragni diverse e quasi tutte possiedono delle ghiandole velenifere. Ciò significa che sono velenosi. Infatti, quasi tutti gli aracnidi sono dotati di una certa quantità di veleno con la quale potersi difendere. Alcuni ne hanno in bassa quantità, altri invece possiedono alti livelli di veleno risultando così mortali per l’uomo. Le specie di ragni più pericolose per la salute umana appartengono ai gruppi Latrodectus, Atrax e Phoneutria. Questi tipi di ragni hanno un veleno in grado di causare rilevanti sofferenze, danni permanenti o addirittura compromettere la vita stessa: ragno dei Cunicoli, ragno delle Banane, la Vedova Nera, ragno dal dorso rosso e ragno Eremita marrone (o violino).

Leggi anche –> Sbranato vivo sotto gli occhi del padre: muore un bambino di 1 anno

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure