Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Ratzinger, la terribile notizia per Papa Francesco: cosa succede ora

Ratzinger, la terribile notizia per Papa Francesco: cosa succede ora

papa francesco dimissioni

Papa Francesco dimissioni. Il mondo intero tiene il fiato sospeso per le condizioni del Papa emerito Joseph Ratzinger. Ieri Papa Francesco ha invitato i fedeli a fare una preghiera per lui. Il Papa emerito non riuscirebbe ad articolare le parole e avrebbe problemi respiratori. Nel frattempo, si va avanti l’ipotesi che, in caso di morte di Joseph Ratzinger, Papa Francesco potrebbe rassegnare le dimissioni. In questo articolo vi sveliamo per quale motivo. (Continua…)

LEGGI ANCHE: Papa Francesco, qualcuno ha pilotato la sua elezione? Spunta una clamorosa cospirazione

Papa Francesco, dimissioni in caso di morte di Joseph Ratzinger?

Joseph Ratzinger non sta bene. Il Papa emerito vive ormai nove anni nel monastero Mater Ecclesiae, dalla sua rinuncia al papato avvenuta l’11 febbraio 2013. Insieme a lui ci sono l’arcivescovo Georg Gaenswein e quattro memores domini, laiche consacrate di Comunione e Liberazione. Stando a quanto circola sul web, da mesi il Papa emerito non parla più perchè non riesce ad articolare le parole ed ha problemi respiratori. Ieri Papa Francesco gli ha fatto visita ed in seguito ha chiesto ai fedeli di pregare per lui. Il papa emerito, però, sembrerebbe pronto a concludere il suo “pellegrinaggio verso casa”, come scrisse in una lettera un po’ di tempo fa. Nel frattempo, si fa larga l’ipotesi che, in caso di morte di Joseph Ratzinger, Papa Francesco potrebbe rassegnare le dimissioni. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Papa Ratzinger in tribunale a 95 anni: cosa sta succedendo

Il motivo

Si fa sempre più larga l’ipotesi che, in caso di morte del Papa emerito Joseph Ratzinger, Papa Francesco potrebbe rassegnare le dimissioni. Anche lui, infatti, è abbastanza acciaccato. Bergoglio ha fatto sapere di aver già preparato le dimissioni in caso di malattia. Non lo ha ancora fatto perchè due papi dimissionari potrebbero essere troppi per il Vaticano, dopo la rinuncia al papato di Joseph Ratzinger avvenuta l’11 febbraio 2013. Per questo motivo, dopo la morte del Papa emerito, Bergoglio potrebbe rassegnare le sue dimissioni. Sarebbe lo stesso un duro colpo per la comunità di fedeli sparsi in tutto il mondo. Bergoglio è entrato nel cuore di tutti e le sue dimissioni causerebbero un “cataclisma” nel cuore della Chiesa. Al momento, però, ci teniamo a precisare che tutto quello che abbiamo scritto è un’ipotesi, che non trova conferme ufficiali in Vaticano. C’è dunque ancora tempo per sperare.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure