Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Pensava che la figlia di 12 anni fosse incinta, poi la brutta scoperta: cos’aveva in realtà

Bambina 12 anni teratoma

All’età di 12 anni, nel settembre 2019, una mattina, la giovane ha iniziato a lamentarsi con la madre dicendole che aveva mal di pancia. La donna aveva collegato il dolore della figlia ad un sintomi del ciclo mestruale e l’aveva rassicurata spiegandole che sarebbe presto passato. La giovane però, la mattina seguente, si è svegliata e ha detto alla madre che il dolore era più forte. Quando la donna ha visto che la pancia della figlia era gonfia, ha iniziato a pensare che la piccola fosse incinta. Quindi ha deciso di portarla in ospedale e ha scoperto che la figlia aspettava un bambino: è arrivata la diagnosi choc. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Il famoso speaker radiofonico è stato arrestato: l’accusa è gravissima

Leggi anche: Donna e bimba investite dal treno: come è successo

La madre pensava fosse incinta: bambina 12 anni scopre di avere un teratoma di 4 kg

Bambina di 12 anni lamenta mal di pancia: la madre pensa che sia incinta

I fatti sono accaduti nel 2019 nella Repubblica Domenicana, dove Sarah Davis, originaria del Regno Unito, e la figlia Ruby-Mae vivevano da 6 anni. All’epoca la figlia aveva 12 anni e una mattina ha iniziato a lamentare forti dolori allo stomaco. La ragazza ha quindi chiesto alla madre se potesse trattarsi di appendicite. “Le ho detto che sarebbe stata in agonia, quindi non è quello. Aveva appena iniziato il ciclo, quindi ho pensato che fosse collegato a quello. Le ho dato un po’ di sollievo dal dolore e sembrava stare bene per il resto della giornata”, ha raccontato la madre come riporta il The Sun. La mattina seguente, Ruby-Mae è svegliata lamentandosi che il dolore era tornato ed era molto peggiorato. Quindi la madre l’ha portata in ospedale. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Ondata di sabbia si abbatte in Italia: le regioni colpite

Leggi anche: Violenta grandinata mette in ginocchio l’Italia: le strade diventano un fiume di ghiaccio (VIDEO)

Cosa hanno scoperto i medici

Durante un’ecografia, il medico ha notato una sorta di massa e ha deciso di fare una tac allo stomaco di Ruby-Mae. La diagnosi ha scioccato la madre della giovane. Il medico ha spiegato alla donna che la figlia aveva un raro teratoma che probabilmente era cresciuto fin da quando la piccola era nel grembo materno. Il medico ha anche precisato che a questo tipo di massa sarebbero potuti “crescere capelli, denti e ossa”. La madre si è spaventata. “C’erano circa cinque o sei medici di diversi dipartimenti che venivano a vedere. Appena senti la parola tumore inizi a farti prendere dal panico”, ha raccontato Sarah. La bambina è stata operata d’urgenza allo stomaco: i chirurghi hanno dovuto rimuovere la sua appendice, che era stata danneggiata dal teratoma e il teratoma stesso, che pesava 3,5 kg.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure