Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Pensione, aumenti previsti per dicembre 2022: ecco chi ne beneficerà

Pensione, aumenti previsti per dicembre 2022: ecco chi ne beneficerà

Pensione di dicembre 2022: gli aumenti previsti sull'importo

Il pagamento della pensione a dicembre 2022 arriva, come ogni anno, con un doppio importo, anche se quest’anno non arriverà proprio a tutti. Ma quest’anno non ci sarà solo la tredicesima ad inspessire i portafogli dei pensionati. Grazie a varie misure messe in atto dal governo Draghi, alcuni pensionati riceveranno altri aumenti sulla pensione di dicembre. Di chi stiamo parlando?

Il pagamento della pensione a dicembre 2022 arriva, come ogni anno, con un doppio importo

Pensione di dicembre 2022: gli aumenti previsti sull’importo

A partire dal 21 novembre 2022, sarà pubblicato sul fascicolo previdenziale dei pensionati, il cedolino di dicembre 2022, con l’importo della pensione e della tredicesima mensilità. Accanto all’accredito dell’importo ordinario della pensione previsto per giovedì 1° dicembre dunque, i pensionati riceveranno anche la tredicesima mensilità.

Nel cedolino della pensione di dicembre, come accaduto anche a ottobre e novembre 2022, i pensionati troveranno inoltre, come ha comunicato anche l’Inps, la voce denominata “Incremento D.L. Aiuti bis”. Si tratta di una rivalutazione dello 0,2% (risultato della differenza tra l’1,7% di inflazione stimata e l’1,9% di quella effettiva) per tutti i pensionati. Chi inoltre ha un reddito inferiore a 35mila euro l’anno avrò anche un incremento della pensione del 2%, come è successo già nei mesi di ottobre e novembre. Le misure del DL aiuti bis si applicano anche sulla tredicesima.

Leggi anche: Bonus Natale sulle Pensioni, tutte le informazioni: a chi spetta e come funziona

Altri bonus sulla pensione di dicembre 2022

Ancora con il pagamento della pensione di dicembre 2022, viene corrisposto anche il bonus di 154,94 euro: si tratta di un importo aggiuntivo riconosciuto a chi percepisce una o più pensioni con un importo complessivo non superiore al trattamento minimo (524,34 euro mensili, ossia 6.816,42 euro l’anno).e che si trovi in determinate condizioni reddituali.  Con la pensione di dicembre viene corrisposta, per qualcuno, la quattordicesima.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure