Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Pessime notizie per Vladimir Putin: la notizia gela il mondo intero

Pessime notizie per Vladimir Putin: la notizia gela il mondo intero

In questi ultimi mesi si sono susseguite le morti di diversi manager russi, con interessi e attività nel gas. Si parla oggi anche dello strano caso di Nikolai Patrushev, il vero e proprio braccio destro di Vladimir Putin. L’indiscrezione, che arriva da General SVR, un canale Telegram diventato seguitissimo durante la guerra in Ucraina, è stata ripresa da “Il Messaggero”. Patrushev, 71 anni, segretario del consiglio di sicurezza del Cremlino, sarebbe stato portato d’urgenza in ospedale nei giorni scorsi dopo un malore. Vediamo insieme cosa è successo davvero. (continua a leggere dopo le foto)

leggi qui tutte le News di TvZap 

Putin

Pessime notizie per Vladimir Putin: la notizia gela il mondo intero

“Tentato omicidio per avvelenamento sul vice di Vladimir Putin”. L’indiscrezione, come dicevamo in apertura, arriva da General SVR, canale Telegram fortemente seguito durante il conflitto tra Russia e Ucraina, perché ha più volte rilanciato notizie, specialmente sulle vicende interne al Cremlino. Nikolai Patrushev, 71 anni, ex capo dei servizi segreti dell’FSB sarebbe stato portato d’urgenza in ospedale nei giorni scorsi dopo un malore. Il canale ha spiegato che i risultati dei test tossicologici hanno rivelato che Patrushev era stato afflitto da un «veleno sintetico», ma alla fine è uscito vivo dall’attentato. (continua a leggere dopo le foto)

Putin

Putin

Patrushev vittima di un attentato: si parla di avvelenamento

“Recentemente è stato compiuto un attentato alla vita del segretario del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa, Nikolai Patrushev. È noto che non si sia sentito bene la sera dopo il lavoro, quasi subito dopo essere tornato a casa. La sicurezza ha immediatamente chiamato il team di medici che hanno prestato assistenza. Patrushev è stato portato a casa in condizioni stabili. I risultati della sua analisi hanno confermato che la sostanza tossica era un veleno sintetico”, si legge nel comunicato. Secondo il rapporto, riferito da “Il Messaggero”, Patrushev “è stato salvato da cure mediche tempestive e, probabilmente, da una concentrazione insufficientemente elevata del veleno”. (continua a leggere dopo le foto)

putin

putin

Chi è Patrushev e perché è così vicino a Putin

“L’ex capo dell’FSB è considerato l’uomo a cui Vladimir Putin consegna il potere quando è assente per cure mediche ed è anche un artefice chiave della guerra in Ucraina. Suo figlio Dmitry, 44 anni, è il ministro dell’agricoltura russo ed è indicato da alcuni esperti come un probabile successore di Putin”, rimarca “Il Messaggero”. Leggi anche l’articolo —> Malore improvviso, lutto nel mondo della politica. Si è accasciato mentre giocava a padel

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure