Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Previsioni meteo, Giuliacci choc: cosa succederà ad agosto

Previsioni meteo, Giuliacci choc: cosa succederà ad agosto

Previsioni meteo, brutte notizie per gli Italiani. Stando alla previsione di Mario Giuliacci è “in arrivo una nuova fiammata di caldo africano”. Per l’inizio di agosto avremo a che fare con un nuovo innalzamento delle temperature. Dopo la tregua di questi giorni, con temporali e grandine al Nord e di brevi piogge sparse al centro sud, torneremo a fare i conti con gli effetti di un altro ciclone Nord-Africano. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Terremoto in Italia, è in corso una sciame sismico: brusco risveglio per gli abitanti

Previsioni meteo, Giuliacci choc: cosa succederà ad agosto

“La tendenza meteo lascia poche speranze”. Così Mario Giuliacci ha illustrato le previsioni per il mese di agosto, annunciando che la prima settimana sarà caratterizzata da una nuova fiammata di caldo africano. Il picco lo avremo a metà della prossima settimana: “A partire da mercoledì-giovedì farà molto caldo in tutta Italia anche se le temperature più alte si registreranno al Centro e al Sud, con punte di nuovo fino a 40 gradi e oltre, soprattutto nelle zone interne, dove verrà a mancare anche il parziale effetto di mitigazione svolto dalle brezze marine”, spiega l’esperto. Giuliacci ha svelato poi le città italiane che rischiano di sfiorare i 40°: Firenze, Roma, Lecce, Catania e Cagliari. (continua a leggere dopo le foto)

“Poche speranze”, Italiani di nuovo alle prese con il gran caldo

Qualcosa potrebbe cambiare il prossimo fine settimana, ma non per tutti. È probabile che dall’8 agosto in poi l’alta pressione diminuisca in parte solo al Nord, “dove le infiltrazioni di aria relativamente più fresca e instabile dovrebbero favorire la formazione di un po’ di temporali e consentire un’attenuazione del gran caldo”, spiega sempre Giuliacci. Il vero problema però sarà specialmente al Centro e al Sud. Qui pare che non si registrerà alcun cambio di rotta. Secondo il meteorologo il caldo africano dovrebbe andare avanti almeno fino al 10-11 agosto. (continua a leggere dopo le foto)

Temperature record e afa: l’analisi dell’esperto

In altre parole prepariamoci ad un’altra ondata di caldo, a temperature record. In molte zone del nostro Paese purtroppo l’afa sarà il nemico numero uno. Il ritorno dell’Anticiclone Nord-Africano sarà decisamente fastidioso, quanto persistente. Prepariamoci come meglio possiamo: abiti freschi e leggeri, aumentare il consumo di acqua ed evitare di uscire nelle ore più calde della giornata. Leggi anche l’articolo —> Allerta Meteo, succederà tra poche ore: cosa ci aspetta da stasera

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure