Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Il Principe Harry non è figlio di Re Carlo?”, la lettera choc di lady D scuote il Regno Unito

“Il Principe Harry non è figlio di Re Carlo?”, la lettera choc di lady D scuote il Regno Unito

“Il Principe Harry non è il figlio di Re Carlo?”. È un’indiscrezione che gira da anni, i dubbi sulla paternità circolavano sui rotocalchi anche quando era viva Diana Spencer. I rumors risalgono a quando il nuovo sovrano altro non era che il Principe di Galles. Oggi riemergono nuovamente a causa di un libro, che porta la firma di Anna Pasternak, dal titolo “Princess in Love”, che si badi bene non è uscito certo ieri. L’autrice in esso ha indagato a fondo sulla vita sentimentale di Lady Diana, che dopo aver scoperto della relazione del marito con Camilla, avrebbe trovato conforto tra le braccia di altri. Un volume a cui avrebbe collaborato James Hewitt, uno degli amanti storici della principessa scomparsa. Leggi anche l’articolo —> Principe Harry, Re Carlo non sarebbe il vero padre: spuntano lettere segrete

“Il Principe Harry non è figlio di Re Carlo?”, la lettera choc di lady D scuote il Regno Unito

Il principe Harry non è figlio di Re Carlo? È un dubbio che scuote da anni il Regno Unito e non solo. Ma oggi riemergono nuovamente gli interrogativi grazie al libro di Anna Pasternak dal titolo Princess in Love, che prende in esame proprio la vita sentimentale della principessa Lady Diana, scomparsa nelle prime ore di domenica 31 agosto 1997, in un incidente stradale nella galleria sotto il Ponte de l’Alma a Parigi. Insieme a lei morirono l’imprenditore Dodi Al-Fayed, suo compagno di allora, e il conducente dell’auto sulla quale viaggiava la coppia, Henri Paul. (continua a leggere dopo le foto)

L’amante storico di Lady D James Hewitt

Venuta a conoscenza della relazione tra Carlo e Camilla, lady D avrebbe preso a frequentare altri uomini. Tra gli amanti storici ci sarebbe stato James Hewitt, ufficiale della cavalleria britannica che avrebbe intrecciato con la defunta moglie dell’attuale re una relazione già dal 1983. Nel libro di Pasternak, come scrivono oggi “Leggo” e “Il Messaggero”, è pubblicata una lettera secondo cui Diana avrebbe confidato all’amante che Harry era suo figlio biologico. (continua a leggere dopo le foto)

Lady D e James Hewitt

“Prncess in Love”, cosa si legge nel libro di Anna Pasternak dedicato a Lady Diana

Il maggiore James Hewitt era l’istruttore di equitazione di Lady Diana. I due si conobbero nel 1986, circa cinque anni dopo il matrimonio con Carlo. Secondo le ultime ricostruzioni, sarebbero stati insieme ad intermittenza per circa cinque anni. E, come riporta il Daily Mail, all’inizio della loro relazione Diana lo avrebbe introdotto di nascosto a Kensington Palace, nascondendolo addirittura nel bagagliaio di un’auto. Secondo il Sydney Morning Herald, citato da Vanity Fair che ha dedicato alla liason un lungo articolo, Hewitt ha descritto la loro storia d’amore come piena di «frivolezza, evasione, passeggiate, risate e cucina». I due si separarono poi quando Hewitt venne mandato in Germania per lavoro. (continua a leggere dopo le foto)

Harry non è figlio di re carlo

“Il principe Harry non è il figlio di Re Carlo?”, il rumor circola dai tempi della storia di Lady D e James Hewitt

Secondo la guardia del corpo di Diana, Ken Wharfe, Hewitt aspettò fino all’ultimo momento per dire alla principessa del suo trasferimento. Pare che i due abbiano continuano a scriversi delle lettere tra il 1990 e il 1991, mentre lui prestava servizio come comandante di carri armati durante la guerra del Golfo. In quegli anni, proprio in quegli anni, uscì il libro di Anna Pasternak Princess in Love, racconto a cui Hewitt aveva collaborato. Per questo motivo Diana affrontò pubblicamente l’argomento in un’intervista del 1995. «Ero assolutamente sconvolta quando uscì quel libro, perché mi fidavo di lui… è stato molto angosciante per me». E ammise la relazione: «Era sempre lì per sostenermi… Lo adoravo. Sì, ero innamorata di lui. Ma il libro mi ha delusa». (continua a leggere dopo le foto)

Lady D e James Hewitt
Lady D e James Hewitt

La storia tra Lady Diana e James Hewitt

Hewitt scrisse poi un altro libro di memorie, due anni dopo la tragica morte di Diana. Intitolato Love and War, raccontava la sua relazione con Diana e le lettere che lei gli aveva inviato mentre era via con l’esercito. L’ex maggiore ha sempre negato di essere il padre del principe Harry. «La mia relazione con Diana cominciò due anni dopo la nascita di Harry, ma quel povero ragazzo è sempre stato tormentato da questa menzogna diffusa dai media», le sue parole. Dunque nessuna conferma, ma sempre una forte smentita. Leggi anche l’articolo —> Meghan, ultimatum ad Harry: sarebbe pronta a lasciarlo

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure