Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Pullman prende fuoco, i turisti rimangono intrappolati: il bilancio è tragico

Social. India, distretto di Nuh nello stato di Haryana; un pullman che trasportava turisti e pellegrini ha preso improvvisamente fuoco; le fiamme si sono propagate velocemente avvolgendo il veicolo con ancora i passeggeri a bordo. Il bilancio delle persone coinvolte è tragico. (Continua a leggere dopo la foto…)

Leggi anche: Fleximan, scatta la denuncia: chi è il sospettato che si cela dietro la strage di autovelox

Leggi anche: Maltempo in Veneto, esonda il fiume Muson dei Sassi: la situazione è critica

pullman prende fuoco in India

Pullman avvolto dalle fiamme: cosa è successo

La notizia arriva dalle testate giornalistiche locali ed è stata riportata dall’agenzia PTI. Il caso sta avendo eco per la tragicità dell’incidente che ha coinvolto decine di persone. Il pullman che ha preso fuoco infatti, trasportava circa 60 persone tutte residenti nel Punjab e Chandigarh e di ritorno da Mathura-Vrindavan. Da quanto riportato, molti di loro erano pellegrini. Il tragico evento è accaduto nelle prime ore della mattina di oggi, 18 maggio 2024.(Continua a leggere dopo la foto…)

pullman distrutto dalle fiamme nel distretto di Nuh (Haryana)

Pullman prende fuoco: decine di turisti nel panico

Secondo quanto emerge dalle prime ricostruzioni e dalle testimonianze oculari, il veicolo ha preso fuoco improvvisamente. Il propagarsi delle fiamme ha causato il panico tra i passeggeri i quali hanno avuto difficoltà a scendere in tempo dal mezzo. Secondo quanto riportato dall’agenzia PTI sarebbero almeno otto le persone sono morte nell’incendio e più di 20 sono rimaste ferite. I soccorsi hanno trasportato d’urgenza i feriti nell’ospedale di Nuh. Ora si indaga su cosa sia successo esattamente raccogliendo le testimonianze dei sopravvissuti.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure