Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Regina Elisabetta, la vera causa della morte viene fuori solo ora

Regina Elisabetta, la vera causa della morte viene fuori solo ora

La Regina Elisabetta aveva un cancro? È quanto afferma Gyles Brandreth, in una nuova biografia della sovrana Elizabeth: An Intimate Portrait, in uscita l’8 dicembre prossimo. Nel libro viene riportato un fatto che non è mai stato ufficializzato: la vera causa della morte della Regina. Le cause ufficiali sarebbero ben altre. Di cosa soffriva la sovrana d’Inghilterra e da quando era malata?

La Regina Elisabetta aveva il cancro?

La Regina Elisabetta è morta a causa di un cancro?

I tabloid britannici ora parlano di una malattia, che avrebbe colpito la Regina Elisabetta II durante i suoi ultimi anni di vita. Lo ha scritto Gyles Brandreth, amico del principe Filippo: secondo lui la Regina avrebbe lottato segretamente per un anno contro il tumore. “Avevo sentito che la regina aveva una forma di mieloma – cancro del midollo osseo – che spiegherebbe la sua stanchezza e perdita di peso e quei ‘problemi di mobilità’ di cui ci hanno parlato spesso durante l’ultimo anno della sua vita”, ha scritto Brandreth. La sua affermazione però non ha niente a che vedere con ciò che è scritto sul certificato di morte ufficiale della sovrana. Il suo certificato di morte, rilasciato a settembre, registrava che la causa di morte era la “vecchiaia”.

LEGGI ANCHE: Nostradamus, la profezia sulla Regina Elisabetta II lascia senza parole

La Regina Elisabetta è morta a causa di un cancro?

Gli ultimi mesi della Regina raccontati da Brandreth

Secondo l’autore del prossima libro in uscita sulla sovrana, la donna avrebbe fatto di tutto per portare avanti i suoi doveri nonostante la malattia anche se era difficile stare in piedi a causa dei dolori. “Ma si è spinta così tanto che lo scorso autunno ha sofferto di un’improvvisa mancanza di energia e i medici le hanno consigliato di riposare”, scrive Gyles Brandreth, come anticipa The Sun. Perché la Regina non avrebbe fatto sapere a tutti della malattia? “La regina è sempre stata discreta e non ha mai detto più di quanto assolutamente necessario”, ha affermato Brangreth, confermando il carattere riservato della sovrana.

Nel ultimi mesi, nonostante la sua fragilità, ha cercato di non mancare impegni importanti come il Giubileo, ma anche il tè con l’orsetto Paddington che ha trovato estremamente divertente girare. “La verità è che sua maestà sapeva che le rimaneva poco tempo, ma lo ha accettato con la consueta grazia”, scrive Brandreth.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure