Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Ritrovato dopo 7 anni”: era scomparso, come l’hanno trovato

Era scomparso nel 2016 e di lui non si è saputo più nulla fino a pochi giorni fa quando è stato rintracciato. Sono passati 7 anni e nel tempo la madre aveva lanciato tantissimi appelli e si era rivolta anche a Chi l’ha Visto? nella speranza di ritrovare suo figlio. La Polizia di Stato di Milano, che su input dell’Ufficio del Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse aveva avviato lo scorso agosto una nuova attività investigativa espandendosi anche oltre oceano, è stata informata di aver trovato l’uomo scomparso da tempo.

Leggi anche: Morto il famoso attore italiano, il Paese in lutto: “Il suo viaggio è terminato”

Leggi anche: Papa Bergoglio ha già scelto il luogo della sua sepoltura: dov’è, il motivo

Ritrovato dopo 7 anni, Roberto Coppola sta bene

Roberto Coppola, di 43 anni, era scomparso da Calgary in Canada. La denuncia nel 2016 dalla madre, aveva comportato l’esecuzione, nel corso di questi anni anche in campo internazionale, di una serie di attività di ricerca che però, hanno sempre dato esito negativo. Grazie all’esperto per la sicurezza dell’ambasciata italiana a Washington, la polizia di Stato ha ritrovato Coppola in Texas, dove si sarebbe trasferito da poco.

Per anni Anna Maiorano, sua madre, ha lanciato appelli per provare a ritrovarlo, ma le ricerche della polizia italiana non avevano portato a nulla. Lo scorso 25 agosto la donna è stata sentita di nuovo dagli agenti della squadra mobile di Milano. Alla luce delle sue dichiarazioni, sono emerse circostanze ulteriori rispetto a quelle inizialmente rappresentate nella denuncia sporta nel 2016. Al fine di accertare se la scomparsa del figlio fosse volontaria o riconducibile a un omicidio, è stata aperta una nuova indagine in accordo con la Procura. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Tragedia al concerto, il cantante si accascia e muore davanti a tutti

ritrovato dopo 7 anni

I motivi della scomparsa di Coppola

Secondo quanto trapelato dalle nuove informazioni della signora Maiorano, che hanno poi portato al ritrovamento di Coppola, è emerso che il figlio volesse da tempo trasferirsi in Texas lasciando lo stato del Canada a bordo di un camper. Grazie alla direzione dell’esperto per la sicurezza all’Ambasciata d’Italia, le ricerche sul territorio statunitense si sono rivelate proficue portando al rintraccio dell’uomo. La madre di Coppola alla notizia del ritrovamento del figlio e alla sicurezza che sta bene ha dichiarato: “Mi senti rinata. Sono stati anni in cui alternavo la rassegnazione alla speranza e l’ho avuta vinta. Le motivazioni per cui tutto questo tempo non si è fatto sentire me le spiegherà quando ci vedremo. Ora sono felice che stia bene

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure