Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Spinacine e Cordon Bleu, fate attenzione al dettaglio: non tutto è come sembra

Spinacine e Cordon Bleu, fate attenzione al dettaglio: non tutto è come sembra

Spesso quando non ci sono molte idee per la cena, o semplicemente non si ha voglia di cucinare, si ricorre alle Spinacine o al Cordon Bleu. Si tratta di due pasti semplici e veloci. Essi, infatti, sono già preparati e si devono solo cucinare o al forno o in padella. Non tutti, però, sanno la verità su Spinacine e Cordon Bleu. Per tutti quelli che li consumano, vi consigliamo di fare attenzione al dettaglio, perchè non tutto è come sembra. (Continua dopo la foto…)

Allarme in Italia: l’acqua è contaminata. Molti turisti finiscono in ospedale: cos’è successo

Spinacine e Cordon Bleu, non tutto è come sembra

Spinacine e Cordon Bleu sono alimenti molto consumati. Spesso – come abbiamo già evidenziato – si ricorre ad essi quando non si hanno molte idee per la cena o quando non si ha voglia di cucinare. Essendo già preparati, infatti, bisogna solo friggerli o cuocerli nel forno. C’è chi crede che siano un buon alimento perchè le prime contengono spinaci, mentre le altre carne di pollo. In realtà non tutto è come sembra e oggi vi vogliamo invitare a prestare attenzione al dettaglio. Di seguito vi spieghiamo tutto nei minimi dettagli. (Continua dopo la foto…)

Conad lancia l’allarme: “Non mangiateli, c’è plastica dentro”

 

Come sono preparate

Se per caso vi imbatteste nell’etichetta dei Cordon Bleu (ad esempio), noterete che tra gli ingredienti quasi sicuramente ci sarà la voce “CSM”. Che cos’è la CSM? Molti pensano che i Cordon Bleu siano preparati con la carne di pollo di prima scelta. In realtà non è affatto così. La loro composizione, infatti, avviene con la CSM, ovvero la  “carne separata meccanicamente“. Un po’ come avviene con i wurstel, per comporre i Cordon Bleu si prendono i resti della carne: ossa, midollo, pelle e altri pezzi che non servono. Essi poi vengono mescolati con alcune spezie e additivifino al raggiungimento del punto organolettico desiderato. Soltanto il 19% del contenuto del prodotto è carne.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure