Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » La terribile profezia di Nostradamus dei Balcani: cosa succederà

La terribile profezia di Nostradamus dei Balcani: cosa succederà

La “Nostradamus dei Balcani“, o meglio Baba Vanga, ha annunciato alcune profezie per l’anno corrente. Se da una parte c’è qualcuna che già si è avverata, dall’altra c’è qualcun’altra che potrebbe avverarsi a breve. In tal caso sarebbe veramente una catastrofe. Baba Vanga, infatti, parla di milioni di morti. In questo articolo vi sveliamo tutti i dettagli in merito a questa profezia. (Continua dopo la foto…)

Baba Vanga, cosa succede nel 2022: le cinque profezie

Chi è Nostradamus dei Balcani

“Nostradamus dei Balcani” è il soprannome dato a Baba Vanga. Si tratta di una sensitiva vissuta nei primi anni del Novecento nei paesi Balcani (da qui deriva il soprannome). Vanga, infatti, è nata a Strumica, nell’odierna Macedonia del Nord. Rimasta orfana da piccola per la morte della madre e la partenza del padre per la guerra, viene cresciuta da vicini e amici di famiglia. Baba Vanga cresce in povertà ed inoltre un terribile tornado le fa perdere la vista. Da quel momento, però, inizia il “mito” di Baba Vanga. La giovane era sempre stata attratta dal misticismo e dopo aver perso la vista inizia a fare profezie. La mistica attira così persone da tutto il mondo. Addirittura, durante la Seconda Guerra Mondiale, i leader politici le fanno visita per sapere le sorti delle loro nazioni. Vanga muore nell’agosto del 1996 per le complicazioni di un cancro al seno, ma nel frattempo aveva scritto previsioni fino al 5079. Esse vengono rivelate ogni anno dai suoi seguaci. (Continua dopo la foto…)

Baba Vanga, le profezie della famosa mistica si stanno avverando

La terribile profezia

Per l’anno corrente, la “Nostradamus dei Balcani”, o meglio Baba Vanga, ha fatto alcune profezie, riportate dai suoi seguaci. Alcune di queste si sono già avverate, come le temperature elevate, la crescente siccità, la scarsità d’acqua e le gravi inondazioni in Australia. Adesso, però, spunta una terribile profezia. La mistica avrebbe previsto una nuova pandemia, scatenata da un virus “dormiente” presente in Siberia, che dovrebbe causare milioni di vittime in tutto il mondo. Questo virus, rimasto congelato dal passato, tornerebbe a proliferare a causa del riscaldamento globale. Questa nuova pandemia potrebbe essere addirittura più letale del Covid-19 e provocare milioni di morti in tutto il mondo. Questa volta si spera che le profezie della mistica si rivelino errate.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure